Previsioni

Meteo, perturbazione atlantica sulla Liguria: pioggia e neve anche a bassa quota previsioni

Le previsioni del tempo secondo il centro meteo Limet

Generico dicembre 2023

Liguria. Una perturbazione atlantica interessa la nostra regione nella giornata di oggi. Le correnti più miti atlantiche scorreranno sopra l’aria fredda che si depositerà al suolo portando nevicate moderate anche a bassa quota. Nuovo miglioramento già da martedì. Le previsioni del tempo per Genova e la Liguria secondo il Centro Meteo Limet.

OGGI, LUNEDI’ 4 DICEMBRE. A partire dalla tarda mattinata deboli nevicate interesseranno i versanti padani fino al suolo e i versanti marittimi sopra i 400 metri tra Savona e Genova e sopra i 700 metri sull’imperiese e sul levante. Dal tardo pomeriggio quota neve in calo tra Genova e Savona con possibile coreografia sui tratti di costa esposti alla tramontana scura. Vento forte da nord tra Savona e Genova in serata. Prestare attenzione alle condizioni meteomarine al largo.

Cielo e Fenomeni: Rapido aumento della nuvolosità già dalla mattinata. Verso metà mattina le prime deboli precipitazioni si estenderanno da ponente verso levante. Quota neve fino al piano sui versanti padani, sopra i 400 metri sui versanti marittimi del savonese e del genovese e sopra i 700 metri sull’imperiese e sul levante. Dal pomeriggio aumento delle precipitazioni che si faranno moderate sul genovese.

Quota neve in calo deciso tra Savona e Genova a partire dal tardo pomeriggio con i fiocchi che potrebbero fare la loro comparsa nei quartieri più interni del capoluogo e nelle zone battute dalla tramontana scura (voltrese, zona tra Celle Ligure e Savona). Quota neve in rialzo sul levante fin sopra i 1000 metri per l’insorgenza dello scirocco. Sull’estremo ponente graduale cessazione dei fenomeni in serata.

Venti: Al mattino moderati da nord/nord-est a ponente, deboli da sud-est a levante. Dal pomeriggio incremento della tramontana scura tra Genova e Savona la quale si farà forte. Vento moderato da sud-est a levante e da nord-est sull’imperiese.

Mari: tra poco mosso e mosso sotto costa. Molto mosso al largo. Temperature: in diminuzione specialmente nei valori massimi: saranno comprese sulla costa tra 1 e 13 gradi, nell’interno tra -6 e 7.

Domani, martedì 5 dicembre, tra nottata e prima mattinata ancora possibilità per residue precipitazioni deboli o al più moderate sul centro-levante. Quota neve sopra i 200 metri tra Genova e Savona, fino al piano sui versanti padani, mentre sul levante i fiocchi di neve cadranno sempre sopra gli 800/1000 metri. Sul ponente tempo in miglioramento già nelle prime ore della giornata. Dopo l’alba graduale cessazione dei fenomeni un po’ ovunque con tempo in miglioramento lungo le coste, mentre sui versanti padani si attarderanno ancora locali nubi basse fino almeno a metà giornata.

Per mercoledì 6 dicembre attesa una giornata con bel tempo ovunque con temperature in aumento specialmente nei valori massimi costieri.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.