Misure

Capodanno, ad Albenga scatta l’ordinanza anti-botti e il divieto di utilizzare contenitori di vetro e lattine

I dettagli dell'ordinanza

Albenga porta comune municipio archivio

Albenga. Il Comune di Albenga ha deciso di adottare un’ordinanza anti-botti di fine anno e per regolamentare l’utilizzo del vetro.

In particolare è stato disposto dalle 18 del 31 dicembre 2023 e fino alle 8 del 1 gennaio 2024 nell’area all’interno delle mura vecchie che delimitano il centro storico e dell’area di piazza del Popolo: il divieto di vendita per asporto di qualsiasi bevanda, alcolica e non alcolica, in contenitori di vetro o lattina; il divieto di effettuare la somministrazione all’interno dei dehors di qualsiasi bevanda, alcolica e non alcolica, in contenitori di vetro o lattina; il divieto di introdurre nell’area dedicata ai festeggiamenti previsti per la notte di capodanno, qualsiasi bevanda alcolica e non alcolica, in contenitori di vetro o lattina e bombolette contenenti spray urticante; la previsione di cui al periodo precedente non si applica al personale dell’organizzazione e qualora l’introduzione sia necessaria per esigenze dello spettacolo; il divieto di detenzione o comunque di introduzione nell’area di intrattenimento di piazza del Popolo di qualsiasi materiale pirotecnico;

Inoltre si dispone su tutto il territorio comunale, il divieto di accensione, lancio e utilizzo di prodotti pirotecnici (anche di libera vendita) che abbiano effetto esplodente o luminoso, crepitante o fischiante quali ad esempio “raudi” e petardi negli spazi pubblici, quali i parchi, le piazze, le strade ed ogni altro luogo pubblico del Comune di Albenga per il periodo: questo dalle 18 del 31 dicembre 2023 alle 8 del 1 gennaio 2024.

Le violazioni rispetto a quanto sopra stabilito sono punite con una sanzione amministrativa pecuniaria da 50 ad 500 euro ai sensi dell’articolo 7 bis, comma 1 del decreto legislativo 267/2000, con possibilità di avvalersi del pagamento in misura ridotta, pari a 50 euro ai sensi dell’articolo 16 della legge 689/1981.

Più informazioni
leggi anche
botti petardi fuochi capodanno generica
Chi sì, chi no
Botti di Capodanno, ordinanze a macchia di leopardo: vietati a Savona, Albenga e Cairo, consentiti a Varazze. A Finale fuochi a mezzanotte

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.