"filo diretto"

Al via la “Customer Satisfaction” per l’utenza di TPL Linea

Questionario per i viaggiatori sul servizio di trasporto pubblico locale nel savonese

Tpl linea

Provincia. Torna la “Customer Satisfaction” di TPL Linea: a partire da giovedì 7 dicembre verrà avviato il monitoraggio della soddisfazione degli utenti. L’attività sarà svolta sull’intero territorio provinciale mediante interviste “face to face”, che prevedono questionari rivolti ai viaggiatori del trasporto pubblico locale.

Il personale incaricato di svolgere questa attività sarà munito di tesserino nominativo di riconoscimento.

La rilevazione avviata da TPL Linea non ha alcuna finalità di natura commerciale, sarà effettuata in forma assolutamente anonima e richiede davvero pochi secondi nelle risposte da parte dell’utenza.

Ecco le linee che saranno maggiormente interessate dalla “Customer Satisfaction”: LINEE URBANE – linea 1, linea 1/, linea 2 – 2/, linea 3, linea 4 – 4/, linea 5, linea 6, linea 6/, linea 7, linea 7/, linea 9 e linea 15

LINEE EXTRA-URBANE – linea 70 Circolare Albenga e 72 Albenga – Villanova; linea 80 e 81 circolare Loano – Boissano – Toirano – Balestrino; linea 83 Loano – Giustenice / linea 86 Pietra – Magliolo; Linea 40/ Savona Finale (1 tratto); linea 40 Finale – Andora (2 tratto); linea 61 Savona – Cairo Montenotte; linea 58 Savona – Millesimo; linea 30 Savona – Varazze.

TPL Linea invita alla massima partecipazione e collaborazione per avere un quadro completo sul grado di soddisfazione del servizio: “Si tratta di una indagine che vuole fidelizzare il contatto e la vicinanza con la nostra utenza, in quanto è essenziale conoscere il giudizio dell’utenza sulla qualità e funzionalità del trasporto pubblico locale” afferma il presidente di TPL Linea Vincenzo Franceri.

“Con questa rilevazione TPL Linea potrà avere indicazioni utili per migliorare ancora il servizio, con riferimento a singoli aspetti di intervento sui quali operare con maggiore priorità”.

“Vogliamo essere sempre vicini alle esigenze dei nostri viaggiatori, nell’ottica di soddisfare al meglio le loro esigenze di trasporto e mobilità nella nostra provincia” conclude il presidente di TPL Linea.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.