Confronto

Tutela dei diritti: la 1^ commissione regionale incontra Difensore civico, Garanti delle vittime di reato, dei detenuti e dei minori

La riunione è stata l’occasione per approfondire le linee programmatiche dei rispettivi mandati

lilli lauro garanti

Liguria. Oggi pomeriggio la prima commissione regionale affari generali, istituzionali e bilancio presieduta da Lilli Lauro ha incontrato il Difensore Civico regionale Francesco Cocchi, il Garante regionale per la tutela delle vittime di reato Andrea Campanile, il Garante dei diritti delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale Doriano Saracino e il Garante regionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza Guia Tanda.

La riunione è stata l’occasione per approfondire le linee programmatiche dei rispettivi mandati.

“Ringrazio il Garante dell’Infanzia Guia Tanda, il Garante per le vittime dei reati Andrea Campanile, il Garante per le persone sottoposte a restrizioni Doriano Saracino, e il Difensore Civico Francesco Cozzi – commenta  Lauro – Alcuni di loro hanno assunto l’incarico da poche settimane, ma ci hanno già fornito un quadro molto importante su alcune azioni che potranno essere intraprese di concerto con l’amministrazione regionale. Analogamente è stato confermato quanta importanza e quanto interesse ci sia stato nei confronti di queste figure di garanzia istituzionale a cui la Regione ha voluto affidare un compito molto delicato. L’incontro di oggi ha confermato la bontà della scelta fatta dal consiglio regionale al momento di individuare profili individuati di massima competenza e passione”.

“E’ stato un incontro molto proficuo nel quale abbiamo avuto la possibilità di conoscere in modo approfondito sia gli obbiettivi che gli interventi, che sono stati avviati e quelli in itinere, da parte di queste importanti figure di garanzia. Con le ultime nomine dell’estate scorsa il consiglio regionale si è dotato, infine, di una squadra di operatori competenti e capaci che mettono a disposizione la propria esperienza e la propria sensibilità per difendere con rigore, determinazione e imparzialità i diritti inviolabili dei cittadini liguri e dei soggetti più deboli”.

 

leggi anche
Brunetto Garante detenuti
Dialogo
Regione, il consigliere Brunetto incontra il Garante dei detenuti e quello delle vittime di reato

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.