Cordoglio

Tovo San Giacomo in lutto per la scomparsa di Cesare Oneda, artigiano e scultore

Il funerale si terrà lunedì 13 novembre alle 10 nella parrocchia di San Giacomo Maggiore a Tovo

Cesare Oneda Tovo

Tovo San Giacomo. Si è spento ieri, dopo un lunga malattia, Cesare Oneda, artigiano e scultore amico di Tovo San Giacomo. Aveva 71 anni.

Il sindaco Alessandro Oddo lo ricorda come “un eccellente artigiano edile e la sua maestria nel riutilizzo di vecchi materiali e della pietra lo aveva portato a realizzare delle vere e proprie opere d’arte come il Monumento al Cristezzante a Bardino Vecchio”.

“Aveva gusto ed amava dialogare con le materie che lavorava ed elaborava. Ma oltre ad essere un artista era anche una brava persona che ha saputo costruire tante amicizie. Lo avevo incontrato l’ultima volta un paio di mesi fa, già molto debilitato dalla malattia, ma nonostante tutto, aveva voluto essere vicino ai suoi amici”.

“A nome mio personale e di tutta l’amministrazione ci stringiamo alla compagna, alla figlia ed agli amici in questo triste e doloroso momento”.

Oneda lascia la compagna Malisa, la figlia Jessica, i nipoti, la sorella, i cognati, Gloria e Francesco e amici e parenti.

Il funerale si terrà lunedì 13 novembre alle 10 nella parrocchia di San Giacomo Maggiore a Tovo. Il rosario verrà recitato oggi, domenica 12 novembre, alle 18 nella camera mortuaria del Santa Corona di Pietra Ligure.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.