Odissea

Problema ad un segnale nella stazione di Pietra: treni in ritardo e disagi per i pendolari

Ma ora la situazione si è regolarizzata: in ritardo due convogli, i regionali 12255 e 12310

treno regionale
Foto d'archivio

Pietra Ligure. Guasto ad un segnale nella stazione di Pietra Ligure che ha come conseguenza alcuni ritardi e disagi per i pendolari. 

Il problema, sulla linea Savona-Ventimiglia, si è registrato nella prima mattinata odierna, ma è stato risolto intorno alle 8,35. 

Stando a quanto riferito da Rfi, “sono due i treni rimasti coinvolti con conseguenti ritardi fino a 25 minuti: il regionale 12255 (Ventimiglia-Savona) ed il regionale 12310 (La Spezia-Ventimiglia)”.

Al momento, comunque, dopo la risoluzione del problema la situazione sembra essersi regolarizzata. 

L’episodio si aggiunge alla lunga sequela di furti e problemi tecnici delle ultime settimane, avvenuti sia nel savonese che nel genovese. Proprio ieri sera (29 novembre) un guasto sulla rete ha causato ritardi fino a 40 minuti e cancellazioni sulla linea Genova-Savona.

Poco prima, il 23 novembre, malfunzionamento all’impianto di diffusione sonora ad Arenzano. Il 22 novembre un guasto elettrico tra Sampierdarena e Principe aveva causato ritardi fino a 60 minuti.

Il 16 novembre un problema sulla linea a Principe ha mandato completamente in tilt la circolazione ferroviaria generando cancellazioni e ritardi nell’ordine delle due ore, con centinaia di passeggeri in attesa ammassati sulla banchina della stazione sotterranea dove è stata dirottata la maggior parte dei convogli.

Un episodio che era stato preceduto da ben tre mattinate da incubo per i pendolari per ragioni diverse. Il 6 novembre disagi pesantissimi in mattinata per un furto di rame tra Principe e Sampierdarena. Il 10 novembre un altro furto di rame ha mandato in tilt i segnali di Genova Sestri Ponente. Il 13 novembre è ricominciato l’inferno per colpa del guasto al pantografo di un treno nella stazione di Savona: circolazione compromessa sulla direttrice costiera e sulla linea per Torino. Nella stessa giornata odissea in Valle Stura per un treno merci rimasto bloccato all’altezza di Rossiglione.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.