Promozione

Calcio, débâcle del Ceriale a Carcare. Sansalone: “Consapevoli della brutta prestazione, ora serve fare più punti possibili”

Il ds biancoblù: "Forse i complimenti ci fanno male. Mi aspetto una pronta reazione a partire da domenica"

Generico novembre 2023

Domenica è stata una débâcle completa“. Così è iniziato il commento del direttore sportivo Pietro Sansalone sul sonoro 5-0 subito dalla Carcarese in una partita in cui il Ceriale non è riuscito praticamente a fare nulla.

Una sconfitta che fa male a tutti. Dalle assenze dell’ultimo minuto per influenza di Ballone e Sardo, Genduso che non è riuscito ad entrare negli undici e Beluffi già affaticato e che abbiamo dovuto sostituire dopo 5 minuti da quando è entrato – continua Sansalone -. Però bisogna rimboccarsi le maniche quando si sbagliano così certe partite. Un atteggiamento sbagliato dall’inizio che ci fa capire come nel campionato di Promozione serva la massima concentrazione in tutte le partite. Siamo una squadra giovane e forse i complimenti ci fanno male, non facendoci affrontare la domenica dopo con la giusta maturità. Questo è uno step che dobbiamo fare velocemente e tutti i ragazzi sono consapevoli della brutta prestazione di Carcare”.

Consapevolezza nei propri mezzi che si deve trovare nel lavoro, questa la chiave per potersi rialzare immediatamente: “Ora serve fare più punti possibili in questi tre impegni che concluderanno il girone d’andata. Mi aspetto una pronta reazione dalla squadra sin dalla partita casalinga contro il Bragno e, per l’ennesima volta, dico che a volte occorre essere meno belli e più concreti“.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.