Aiuti

A Toirano torna “Aiutateci ad aiutarvi”: dal Comune buoni spesa per le famiglie in difficoltà

Come ogni anno, i "nonni" del centro anziani "Aurora" saranno impegnati nella distribuzione di panettoni ai loro cittadini bisognosi

Comune di Toirano

A Toirano torna anche quest’anno “Aiutateci ad aiutarvi… A passare tutti un sereno Natale”, iniziativa sociale promossa dall’amministrazione comunale che vede i “nonni” del centro anziani “Aurora” impegnati nella distribuzione di panettoni ai loro cittadini in difficoltà. Un piccolo ma significativo gesto di vicinanza per aiutarli a trascorrere delle feste natalizie più serene.

Quest’anno il progetto si arricchisce di un nuovo elemento: “Con l’avvicinarsi del Natale e pensando a chi (in questo periodo ancora piuttosto critico) fa fatica a fare la spesa, l’amministrazione comunale ha promosso un bando per l’assegnazione di buoni spesa alle famiglie residenti che versano in difficoltà economiche”

Posso presentare domanda sia i lavoratori dipendenti (che sono andati incontro a licenziamento, riduzione orario di lavoro, cassa integrazione o altro), sia i titolari di redditi di lavoro con contratto non a tempo indeterminato di qualsiasi tipologia, sia i titolari di redditi da lavoro autonomo/liberi professionisti in difficoltà economica “comprovata”.

La domanda è scaricabile dal sito istituzionale del Comune di Toirano e disponibile anche presso la “vaschetta” posta all’esterno del portone del municipio. Per informazioni rivolgersi all’ufficio servizi sociali al numero 0182 989909 (interni 9219 o 9216) o inviare una mail a servizigenerali@comune.toirano.sv.it (l’accesso al comune è consentito solo previo appuntamento telefonico o via mail).

La domanda, redatta sul modulo allegato, debitamente compilata e sottoscritta, dovrà essere inoltrata entro e non oltre le 12 del 13 dicembre 2023 (farà fede la protocollazione) al seguente indirizzo: municipio@comune.toirano.sv.it; è possibile inviare anche una Pec all’indirizzo comune.toirano.sv@halleycert.it, una raccomandata postale o consegnarla a mano all’ufficio protocollo, previo appuntamento telefonico al numero 0182 989909 (interno 200) entro e non oltre il termine previsto dal bando.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.