Novità

Savona 1907 Fbc, Marinelli chiarisce col Comune: “Se torno è per fare il presidente e per la Serie D in tre anni”

Interlocuzione positiva. Dopo aver riportato il logo in città, Marinelli è parso carico e motivato nel ricominciare l'avventura con gli Striscioni, ma solo a certe condizioni

Savona. Simone Marinelli ha acquistato il marchio del Savona 1907 Fbc che era di proprietà dell’avvocato romano Massimo Cittadino. Proprio in diretta nella trasmissione Mixed Zone online sulle pagine di Ivg Sport aveva palesato la volontà di tornare a fare calcio nuovamente con i colori biancoblù, quelli del cuore. “La squadra che tifavo da ragazzino”, aveva dichiarato. Oggi, l’ex numero uno dell’Albenga ha incontrato i vertici del Comune di Savona per parlare dell’eventuale rilancio della squadra in stretto collegamento con i lavori al Bacigalupo. Di questa settimana, la notizia dei fondi per la realizzazione del sintetico.

“Il 10 di gennaio perfezioneremo l’accordo con Massimo Cittadino, ma è tutto fatto – inizia Marinelli -. Ringrazio il Comune di Savona e l’assessore Rossello per avermi ricevuto. Abbiamo chiarito alcune diversità di vedute del passato. Ho chiesto se vale la pena investire nel Savona. Ci sono prospettive per lo stadio. Io potrei mettere la metà e il resto tramite dei fondi“.

Come arcinoto, Marinelli era stato presidente del Savona fino al maggio 2022: “La mia prima e unica esperienza a Savona? Ho sbagliato tante cose anche a livello di comunicazione e un anno di esperienza in  Eccellenza mi ha aiutato. Ho tante colpe, se ci sarà un’altra volta sarò più maturo. Non sapevo che qui all’incontro ci sarebbe stato anche mister Frumento (allenatore del Città di Savona ndr). Se investo i soldi, lo faccio per portare il mio team. Se investirò lo farò come presidente”.

Non avevo in previsione di  andare ad Albenga – prosegue Marinelli -. Se mi avesse chiamato un’altra piazza sarei andato. Non si sta male senza calcio. Ad Albenga ho potuto dimostrare che la gestione economica era tutta mia senza nessun altro a mettere denaro e senza nessuno a  lucrare alle mie spalle. Bisogna iniziare a lavorare adesso per portare il Savona Fbc in campo. Bisogna arrivare in almeno 3 anni in Serie D“.

Parte della tifoseria biancoblù ha deciso di sostenere il Città di Savona (i Vecchi Ultras) mentre molti sono in stand by: “Ai tifosi – chiude Marinelli – dico che mi scuso per non aver vinto il campionato. I tifosi hanno le loro idee. Qualora tornassi con il Savona 1907 Fbc decideranno se seguirmi“.

leggi anche
Francesco Rossello
Vis-à-vis
Calcio, Savona. Rossello promuove il summit con Marinelli: “È stato un incontro cordiale dall’esito positivo”
Generico ottobre 2023
Brindisi
ULTIM’ORA SAVONA. Marinelli riprende il marchio: “Grazie all’avvocato Cittadino, sono tornato”
Generico ottobre 2023
Il commento
Il marchio del Savona 1907 FBC a Marinelli. Santucci (Città di Savona): “Andiamo per la nostra strada ma aperti al dialogo”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.