Che esperienza

Apprendere e aprirsi al mondo divertendosi: gli studenti del Falcone di Loano in “trasferta” nel Kent fotogallery

La soddisfazione tra i ragazzi e i docenti che li hanno accompagnati è evidente

Gli studenti del Falcone di Loano in "trasferta" nel Kent

Loano. Apprendere e aprirsi al mondo divertendosi: questa la strategia che ha guidato i soggiorni studio all’estero proposti ai suoi ragazzi dall’istituto Falcone di Loano.

Sono rientrati dalla Gran Bretagna lo scorso fine settimana gli studenti che, divisi in due gruppi, in queste prime settimane dell’anno scolastico hanno partecipato a questa iniziativa tradizionale per l’istituto loanese. La soddisfazione tra i ragazzi e i docenti che li hanno accompagnati è evidente.

La meta ormai consolidata nell’istituto per chi vuole perfezionare lo studio della lingua inglese, sempre più richiesta nel mondo del lavoro, è Broadstairs, una graziosa cittadina sulle coste del Kent ad un centinaio di chilometri da Londra, famosa per le sue spiagge e per aver ospitato Charles Dickens durante la stesura del suo “David Copperfield”.

Per dieci giorni gli studenti sono stati impegnati al mattino in corsi intensivi di lingua presso l’Hilderstone College, riconosciuto nel ranking britannico come una delle 10 migliori strutture pubbliche del Regno Unito e affiliata al British Council. Durante il pomeriggio e alla sera diverse attività, sempre organizzate dal College, hanno coinvolto i ragazzi e gli insegnanti accompagnatori in iniziative divertenti e dinamiche.

Pedalate nei boschi e passeggiate sulle spiagge sconfinate del Kent, visite a musei, lezioni di ballo e laboratori di percussioni, esibizioni canore e giochi a quiz, tutto rigorosamente in lingua inglese e con un solo importante obiettivo: apprendere divertendosi. Non sono mancate le escursioni: Dover con il suo magnifico castello, Canterbury e, soprattutto, Londra.

La sistemazione in famiglia ha offerto ai ragazzi la possibilità di scoprire nel quotidiano i particolari della vita in Inghilterra. Famiglie selezionate hanno ospitato studenti e insegnanti in modo accogliente e affettuoso, ed hanno trasformato il viaggio studio in un’importante esperienza di vita.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.