Raffica

Raffica di furti a Savona, ora nel mirino dei ladri alcuni box alla Villetta e il palazzetto dello sport

Continuano i furti in città, nei box rubati due bici e una moto

vetro finestra rotto furto appartamento
Foto d'archivio

Savona. Ancora furti a Savona. Negli ultimi giorni nel mirino dei ladri lo storico negozio Fette Panissa di Vico Crema, alcuni box (al momento tre) di via Beato Ottaviano nel quartiere Villetta e il palazzetto dello sport di corso Tardy e Benech.

Nei garage, nella notte di giovedì scorso, sono stati rubati due biciclette, un motorino e gli spiccioli rimasti dentro un’auto. “Ad ora sono tre i proprietari che si sono rivolti a me riferendo di questi furti – ha detto l’amministratore Mauro Briano -. Quello che preoccupa è che nonostante i continui contatti avuti con il Comune e le promesse degli assessori di mettere in atto inteventi mirati ad evitare questi episodi siamo lasciati in balia degli eventi“.

Nel palazzetto dello sport, la notte appena trascorsa, è stata rotta la porta dell’entrata di via Trilussa ed è stata distrutta la porta a vetri dell’ufficio oltre ad aver portato via circa 10 euro nella macchinetta del caffè. “Era da quattro anni che non si verificavano furti quando ripetutamente entravano a scassinare le macchinette, ora la luce fuori è un deterrente”, ha commentato Mariella Oggero della Cestistica Savonese.

Nelle settimane scorse, invece, erano state colpite alcune attività commerciali del centro storico e della Darsena.

Più informazioni
leggi anche
Benzinaio
Di nuovo
Ennesimo furto a Savona: rotto il vetro e rubato il fondo cassa al benzinaio dalla Darsena
spaccata vetrina furto gastronomia via bazzino savona
A raffica
Ancora furti a Savona, colpiti il Caffè Savona e la gastronomia di via Bazzino

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.