Interventi

Calice Ligure, concluse opere di messa in sicurezza e restyling delle strade: lavori per un mln di euro

Il sindaco Alessandro Comi: "Interventi prioritari su regimazione delle acque e collegamenti viari"

Calice Ligure. Si sono chiusi in queste ultime settimane alcuni cantieri che hanno interessato diverse zone del comune di Calice Ligure con interventi di regimazione delle acque e di messa in sicurezza del territorio.

“Con la loro chiusura si è provveduto ad una nuova asfaltatura delle rispettive sedi stradali. Via della Pineta, Via Campogrande, Via Olive, Ca de Ciri, Ca de Visca, Ca de Richeri e le Località Inobricco e Grillo le zone interessate da tali interventi” ha detto il sindaco Alessandro Comi.

I lavori eseguiti sono stati possibili grazie a fondi Pnrr con una modesta percentuale di risorse comunali per un importo totale (lavori di messa in sicurezza ed asfaltature) di circa un milione di euro.

“Le nuove asfaltature fanno seguito ad altre eseguite in questi ultimi anni in via Agnese, via Inomonte, via Massa, a Ca de Cascetta e nelle località Banchette, Cipressi e Mondaia oltre all’intervento eseguito in collaborazione con la ditta Mina nella Secca” ha aggiunto il primo cittadino calicese.

“L’attenzione verso le strade comunali prevede un monitoraggio continuo delle varie emergenze e necessità, sono previsti e già in programma ulteriori interventi ovviamente sempre misurati alla disponibilità economica interna come all’utilizzo di ulteriori fondi siano essi regionali, ministeriali o europei” conclude.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.