Attenzione

Traffico, sarà weekend da bollino rosso. Anas snellisce i cantieri sull’Aurelia

Previsto traffico intenso sulle principali direttrici verso le località di villeggiatura e in uscita dai centri urbani e per i numerosi spostamenti locali

coda aurelia celle lavori traffico
Foto d'archivio

Liguria. Al via anche in Liguria le grandi partenze nel primo fine settimana di esodo estivo con spostamenti di breve e lunga percorrenza lungo la rete stradale. Viabilità Italia prevede bollino rosso, a partire dal pomeriggio di oggi e per le giornate di sabato 29 e domenica 30 luglio.

Per questo motivo Anas avvia il “Piano mobilità estiva 2023″ sulla propria rete. Previste iniziative e misure finalizzate a minimizzare i disagi, ridurre le possibili criticità legate al prevedibile notevole aumento dei flussi di traffico e migliorare l’assistenza ai clienti. Previsto infatti, un fine settimana all’insegna di traffico intenso sulle principali direttrici verso le località di villeggiatura e in uscita dai centri urbani e per i numerosi spostamenti locali. Particolare attenzione, inoltre, soprattutto a partire dal tardo pomeriggio di domenica, in concomitanza con i rientri, è previsto un consistente flusso di traffico in prossimità dei centri urbani.

“Per contribuire a garantire la fluidità del traffico, Anas ha messo a punto un piano di snellimento dei cantieri che interferiscono con la rete autostradale, in particolare sull’Aurelia – si legge nella nota stampa di Anas – La misura, annunciata a seguito dell’incontro del tavolo tecnico riunito tra Regione Liguria, Mit, Anci, Comune di Genova e Anas e i rappresentanti delle società concessionarie, ha lo scopo di rendere più fluido l’intenso traffico previsto nel periodo più frequentato delle vacanze estive”.

A partire dalla giornata di sabato, in Liguria lungo i 700 km di competenza, è previsto un maggiore flussi di traffico in direzione del mare e delle principali località turistiche, particolare attenzione alla Via Aurelia nel territorio spezzino, savonese e in direzione del confine di Stato. Per gli spostamenti di breve percorrenza e i rientri, invece, saranno maggiormente interessate le strade afferenti al nodo urbano di Genova, Savona e La Spezia, fin dal pomeriggio di domenica.

“Ricordiamo – conclude Anas – che è in vigore anche il divieto di transito dei mezzi pesanti, venerdi 28 dalle 16 alle 22, sabato 29 dalle ore 8.00 alle ore 16 ed infine domenica 30 dalle ore 7 alle ore 22”

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.