Indagini

Omicidio Danjela Neza, arrestato l’uomo che ha ceduto la pistola per il femminicidio: è Yuri Scalise, il killer di Rinino

E' stato individuato dalla Squadra Mobile di Savona: ha venduto lui l'arma a Safaiou Sow per qualche migliaio di euro

polizia volanti squadra mobile

Savona. Nell’ambito dell’attività investigativa avviata in merito alla morte di Danjela Neza, la 29enne vittima di femminicidio e uccisa da un colpo di pistola, in piazza delle Nazioni, i poliziotti della Squadra Mobile, dopo un’articolata indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Savona, hanno arrestato Agostino Scalise detto Yuri, cinquantenne italiano, pregiudicato, già noto alle cronache per aver ucciso 20 anni fa Renato Rinino. Per Scalise è stata disposta la misura di custodia cautelare in carcere per i reati di ricettazione e cessione di arma clandestina.

Si chiude così il cerchio degli accertamenti investigativi avviati subito dopo il femminicidio della giovane Danjela Neza, uccisa da Safaiou Sow con due colpi di arma da fuoco esplosi da una pistola la cui provenienza non era stata chiarita.

Gli investigatori della Squadra Mobile, con il coordinamento della Procura, si sono concentrati sugli ultimi contatti dell’omicida e su come possa essersi procurato l’arma.

Nello sviluppo dell’indagine hanno raccolto una serie di gravi indizi a carico dell’uomo che, dietro compenso (qualche migliaio di euro), gli avrebbe ceduto la pistola con la matricola abrasa, completa di munizioni.

I riscontri raccolti dagli investigatori hanno quindi consentito agli inquirenti di far emettere il provvedimento restrittivo: a quel punto i poliziotti hanno immediatamente rintracciato Scalise, il pomeriggio stesso, mentre rientrava nella sua abitazione di Vado Ligure. Dopo alcuni accertamenti l’arrestato è stato portato nel carcere di Imperia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

leggi anche
Piazza Nazioni Savona
Interrogatorio
Omicidio di Savona, Sow al Gip: “Ho trovato l’arma nel bosco, la tenevo in macchina per difesa personale”
Piazza Nazioni Savona
Nella notte
Omicidio in piazza delle Nazioni a Savona, donna di 28 anni uccisa da un colpo di pistola alla testa: fermato il responsabile
Piazza Nazioni Savona
Sdegno
Omicidio Savona, Non Una Di Meno e altri firmatari a IVG: “Narrazione tossica, giustificato l’assassino e colpevolizzata la vittima”
Piazza Nazioni Savona
Processo
“Mi vuoi sparare? Ti prego non farlo. Ti amo, te lo giuro”: ecco il dialogo prima dell’omicidio di piazza della Nazioni
Piazza Nazioni Savona
Dichiarazioni
Omicidio piazza delle Nazioni, Sow in aula: “Ho perso la testa. Chiedo scusa alla famiglia, non volevo farlo”
Piazza Nazioni Savona
In corte d'assise
Omicidio piazza delle Nazioni, il pm chiede 30 anni di reclusione per Safayou Sow
Generico gennaio 2024
Primo grado
Omicidio piazza della Nazioni, condannato all’ergastolo Safayou Sow
Procura Savona
Sviluppi
Concorso per la cessione della pistola nell’omicidio di piazza delle Nazioni: nuovo indagato

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.