Estate di fuoco

Autostrade, dal 1° al 31 agosto corsia unica per lavori sulla rampa per Genova Ovest

Traffico a rischio caos, la società: "È il periodo con minori flussi. Ai passeggeri dei traghetti diremo di usare il casello di Genova Aeroporto"

Generica

Liguria. Nell’ambito del piano di manutenzione e ammodernamento della rete autostradale ligure – condiviso con le istituzioni territoriali – è previso per il 1° agosto l’avvio di un cantiere in prossimità della barriera di Genova Ovest. A comunicarlo è la società Autostrade.

In particolare si tratta di lavori di riqualifica delle barriere di sicurezza laterali eseguiti in corsia unica nel tratto compreso tra la Sopraelevata e la barriera di Genova Ovest: in direzione nord (verso la barriera di Genova Ovest) dall’1 al 16 agosto, in direzione sud (verso la viabilità ordinaria) dal 14 al 31 agosto.

“In condivisione con il tavolo istituzionale sulla programmazione dei cantieri e in relazione all’importanza delle lavorazioni in oggetto, è stato scelto questo periodo, durante il quale Autostrade per l’Italia ha rimosso la maggior parte dei cantieri impattanti sul resto della rete, in considerazione del fatto che in ambito cittadino agosto è il mese in cui si registrano storicamente i minori volumi di traffico in ingresso/uscita alla barriera di Genova Ovest, mentre il traffico merci in entrata/uscita dal porto si decrementa mediamente del 20-30%”, si legge nella nota dell’azienda.

Per rispettare i tempi previsti, è stata attivata una task force di venti persone tra operai e tecnici che saranno al lavoro su più turni sette giorni su sette, e metterà in campo una decina di macchine operatrici tra escavatori, furgoni, batti palo, autobotti calcestruzzo e camion gru.

Per alleggerire il più possibile gli eventuali disagi alla circolazione, la direzione di Tronco di Genova ha previsto un incremento del numero di squadre di viabilità in servizio presso il nodo autostradale genovese e dei presidi di soccorso meccanico in corrispondenza della barriera di Genova Ovest, della stazione di Genova Aeroporto; sono state inoltre interrotte le cantierizzazioni sulle rampe di svincolo della stazione di Genova Aeroporto.

Agli utenti provenienti dalla A7, A10 e A26 e diretti verso Genova si consiglia di uscire a Genova Aeroporto per poi percorrere la viabilità ordinaria. In alternativa alla stazione di Genova Ovest si consiglia di utilizzare la stazione di Genova Aeroporto per entrare in autostrada.

In particolare, a chi proviene dai traghetti ed è diretto verso Milano/Torino/Ventimiglia/Frejus, attraverso l’installazione di videowall in area portuale e messaggi vocali multilingue a bordo dei traghetti – grazie al supporto di Terminal Traghetti – informative sui ledwall in zona portuale e segnaletica verticale appositamente predisposta, sarà consigliato di entrare in autostrada a Genova Aeroporto. Saranno inoltre posizionati su strada dei movieri Aspi e dei presidi di polizia locale per l’eventuale deviazione del traffico verso Genova Aeroporto.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.