Sigla

Andora, convenzione Comune-Croce bianca per la manutenzione degli 11 defibrillatori sparsi per il territorio

Il Comune procederà annualmente al finanziamento del preventivo per la manutenzione straordinaria dei defibrillatori e alla verifica della convenzione

Generico luglio 2023

Andora. Andora ha 11 defibrillatori portatili, pronti all’uso in spazi pubblici, edifici sportivi e scolastici. Sei di questi sono stati donati dalla Croce Bianca con la quale il comune di Andora ha firmato una convenzione per la loro continuativa manutenzione periodica, ordinaria e straordinaria.

“In questo modo si garantisce il corretto funzionamento degli apparecchi che sono in luoghi dove c’è grande presenza di persone di tutte le età: penso agli edifici sportivi in particolare, come il palazzetto dello sport, il bocciodromo, il porto turistico o il parco delle Farfalle oltre naturalmente alle nostre scuole  – ha dichiarato il consigliere delegato allo Sport Ilario Simonetta – Ringrazio il presidente della Croce Bianca, dottor Giovanni Poggio per la firma di questa convenzione: non solo questa associazione ha donato sei apparecchiature che vanno ad aggiungersi a quelle comprate dal Comune e alle ulteriori donate dal Lions Club Andora e Valle del Merula, ma ora ne assume gratuitamente il controllo periodico”.

“Inoltre, provvederà alla manutenzione ordinaria, alla verifica delle batterie e delle piastre che sono soggette a scadenza, richiedendo il solo costo dei materiali. La cosa più importante è che potremo essere certi di aver affidato questi preziosi strumenti salvavita a volontari scrupolosi ed esperti che ancora una volta hanno confermato l’estrema disponibilità al concreto servizio verso una comunità da cui godono la piena stima”.

Sul territorio di Andora i defibrillatori sono presenti nel centrale Parco delle Farfalle, nella sede comunale di Protezione Civile, nel Porto turistico, nella scuola dell’infanzia di Via Piana del Merula, nella Scuola Primaria e secondaria di primo grado di Via Cavour, nella Scuola Primaria e dell’infanzia di Via Molineri, nel Palazzetto dello Sport di via Piana del Merula, nel Bocciodromo Comunale sito in Via Marco Polo, e nei borghi  e località dell’entroterra Colla Micheri, Conna e Rollo.

Il Comune procederà annualmente al finanziamento del preventivo per la manutenzione straordinaria dei defibrillatori, oltre che alla verifica della corretta esecuzione della convenzione.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.