Intervista a tutto tondo

Stadio Bacigalupo, rinviato l’esame delle manifestazioni d’interesse. Rossello: “Avanti con calma lasciando da parte i gufi”

L’assessore allo sport è intervenuto a margine della finale di ritorno di Len Euro Cup che ha visto la Rari Nantes cedere il passo al Vasas: “Le due manifestazioni di interesse sono un segnale importante. Ora seguirà il bando, sono sicuro che porteremo in porto la barca”

Savona. Sabato sera, presso la piscina Olimpica Comunale Carlo Zanelli (luogo in cui per l’occasione è stato apposto un maxischermo), numerosi tifosi si sono riuniti per sostenere le gesta della Bper Rari Nantes, squadra impegnata a Budapest nella finale di ritorno di Len Euro Cup contro il Vasas Plaket. Tra i presenti non soltanto supporter e tesserati biancorossi, ma anche svariate autorità tra cui il sindaco di Savona Marco Russo e l’assessore allo sport Francesco Rossello.

Quest’ultimo, al termine del match (clicca qui per scoprire com’è andata), ha commentato: “Si sapeva che sarebbe stato difficile, la delusione tra il pubblico significa che questa è una squadra con tradizione e storia che noi vorremmo sempre vedere ai massimi livelli. La città anche in questa occasione ha risposto presente testimoniando di essersi resa conto della portata del risultato raggiunto da Rizzo e compagni. Speriamo che questa finale abbia riavvicinato definitivamente la città alla Rari”.

“Da qui alla fine della stagione – ha proseguito l’intervistato – ci saranno ancora i playoff di campionato. Questi ragazzi hanno dimostrato il loro valore e meritano di essere seguiti. Il Comune dimostrerà che questa squadra è il nostro orgoglio invitando a Palazzo Sisto sia la squadra di pallanuoto che quella di nuoto sincronizzato, altro settore d’eccellenza che sta continuando a mietere grandi successi”.

In seguito Rossello è tornato a parlare della questione Bacigalupo: “Dobbiamo andare avanti con calma facendo le cose per bene, senza proclami, lasciando da parte i gufi. Il calcio non sta attraversando un periodo fortunato a Savona. Piano piano ne verremo fuori. Le due manifestazioni di interesse sono un segnale importante. Ora seguirà il bando, sono sicuro che porteremo in porto la barca”. 

Nel frattempo è notizia di oggi il rinvio dell’apertura delle buste contenti le manifestazioni d’interesse presentate durante le scorse settimane, candidature le quali verranno esaminate martedì 9 maggio. Fino a quella data, non si conosceranno i nomi dei partecipanti (in realtà, il Città di Savona ha già svelato di essersi presentato diffondendo una nota stampa).

leggi anche
Valerio Bacigalupo
Avviso
Stadio Bacigalupo, presentate due manifestazioni di interesse per la gestione dell’impianto
Savona, in Sala Rossa la presentazione del Campionato Estivo Junior di Nuoto Sincronizzato
Azione
Savona, Scaramuzza (Lega): “Bacigalupo e piscina Zanelli usate come pedine dalla sinistra savonese: a rimetterci è la città”
BPER RN Savona vs HID Vasas Plaket
Peccato!
Rari Nantes Savona, il sogno sfuma a Budapest: l’Euro Cup è del Vasas
Valerio Bacigalupo
Verso la gara
Stadio Bacigalupo, due soggetti interessati alla gestione: Priamar-Città di Savona e Rugby Savona-Amatori Calcio Savona
Valerio Bacigalupo
Verso l'apertura
Stadio Bacigalupo, pubblicato il bando per la gestione: il Comune contribuisce con 20mila euro all’anno
Valerio Bacigalupo
Verso l'apertura
Savona, stadio Bacigalupo: arrivate due offerte per la gestione dell’impianto sportivo, domani il giorno della verità
Valerio Bacigalupo
Verso l'apertura
Stadio Bacigalupo, anticipazione confermata: Rubgy Savona e Amatori Calcio si aggiudicano il bando di gara
Amatori Savona Rugby
Verso l'apertura
Bacigalupo, i nuovi gestori: “Il Savona ha priorità, ma lo stadio sarà aperto alla città. Sogniamo concerti e spettacoli”
Valerio Bacigalupo
Verso l'apertura
Stadio Bacigalupo, la prossima settimana al via i lavori di manutenzione per la riapertura

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.