Trasferta

Le maschere di CarnevaLoa in trasferta a Catanzaro

Alla prima edizione della “Primavera in maschera a Catanzaro”

Loano. Il 22 e 23 aprile scorsi il CarnevaLoa ha partecipato alla prima edizione della “Primavera in maschera a Catanzaro”. La manifestazione ha visto per la prima volta le maschere del “Centro coordinamento maschere italiane” nella suggestiva Catanzaro.

Anche questa volta a rappresentare Loano sono state le due maschere ambasciatrici: la maschera della commedia dell’Arte Capitan Fracassa, accompagnato da un’altra figura rappresentativa della cittadina rivierasca, la Principessa Zenobia Del Carretto Doria.

Le maschere italiane sono state rappresentate oltre che da Giangurgolo, maschera padrona di casa, dal gruppo del “Bacanal” di Verona, da maschere del Piemonte, dell’Emilia, della Puglia, della Sicilia, della Calabria, della Campania, della Liguria e dal Coordinamento Maschere Italiane, con il presidente Valerio Corradi, di Verona, il vice-presidente Ivan Turci di Modena, e altri membri del direttivo, da Massimo Zuccotti da Peschiera del Garda e da Claudio Linoli da Loano.

La sfilata ha visto l’inizio al Parco Gaslini a Catanzaro Lido, ha attraversato il suggestivo centro storico di Catanzaro, lo splendido Parco della Biodiversità nel centro di Catanzaro ed il Museo Militare Musmi.

CarnevaLoa Catanzaro

Cultura, tradizioni, balli e canti sul lungomare e nel centro della città di Catanzaro, città accogliente ed affascinante.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.