Dati

In provincia +543 imprese nei primi tre mesi del 2023, ma le chiusure sono 670

Flessione che tradizionalmente caratterizza questo periodo dell'anno

Scuola Edile posatori assimp

Savona. Nel Savonese sono 28926 le imprese registrate alla Camera di Commercio Riviere di Liguria al 31 marzo 2023, come risulta dai dati Movimprese pubblicati da Unioncamere. Nel primo trimestre si sono registrate 543 nuove aperture e 670 chiusure, con un saldo negativo pari a 127 unità.

È da considerare sia che tale flessione caratterizza tradizionalmente il primo trimestre, a causa del concentrarsi delle cancellazioni d’impresa in concomitanza con l’inizio dell’anno, sia che il dato del saldo si riallinea a quello dei trimestri ante 2020. Nel confronto dei dati tra l’attuale trimestre e quelli degli ultimi due anni, infatti, è necessario tener conto dell’andamento anomalo determinato dallo shock impresso dalla pandemia, che ha determinato un brusco stop nel 2020 ed un rimbalzo nel 2021 e 2022.

Da un confronto tra aree geografiche, la provincia di Imperia ha evidenziato un trend negativo (-0,44%) più marcato sia del Nord-Ovest (-0,13%) sia della media nazionale (-0,12%).

Per quanto riguarda i dati per settori economici, emerge come il contributo più rilevante al risultato annuale sia venuto dal settore delle “Costruzioni” che ha fatto registrare un saldo positivo pari a +14  ed una variazione percentuale trimestrale dello stock (1° trimestre 2022) pari al  +0,25%. Tra i settori che hanno chiuso in rosso, risultano, invece,  il “Commercio” (-94 unità, -1,56%), le “Attività dei servizi di alloggio e di ristorazione” (-31 unità, -0,77%) e l’ ”Agricoltura”  (-30 unità, -1,04%).

Rispetto ai dati dello stesso trimestre di riferimento nel 2022, si denota una flessione soprattutto per le imprese individuali che passano da -27 nel 1° trimestre 2022 a – 99 nel 1° trimestre 2023. Saldo positivo nel I trimestre 2023 è segnato dalle sole società di capitale con un valore pari a +21 del 1° trimestre 2023.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.