Poker

Alassio 2023, Melgrati commenta la sua quarta vittoria: “Io il sindaco dei record, spero un giorno mi intitolino una via” fotogallery

"Complimenti a Casella per il coraggio, i suoi risultati oltre le aspettative"

Alassio. “Una soddisfazione incredibile e un record raggiunto“. A commentare a caldo la vittoria alle comunali 2023 di Alassio è il sindaco Marco Melgrati, che grazie al voto dei suoi concittadini rimane in carica per la quarta volta.

“Credo che ci sia il record qui: nessuno ha mai fatto il sindaco per quattro volte, neanche nel periodo in cui i sindaci decidevano i consiglieri comunali eletti” prosegue Mergrati. Prima di lui solo Traiano Testa è stato eletto quattro volte (1970, 1974, 1978 e 1987), ma il totale degli anni in cui Testa rimase sulla poltrona di sindaco è di dieci. Melgrati solo con i suoi primi tre mandati è già a quota 14.​

La sfida tra Marco Melgrati e Jan Casella finisce 2.670 a 2.045 ovvero, in termini di percentuali, 56,63% contro il 43,37%. “Credo quindi che il lavoro svolto sia stato riconosciuto, anche se devo ammettere che i risultati di Jan Casella sono stati oltre le aspettative” aggiunge il primo cittadino.

“Molto probabilmente il voto a Casella è stato di protesta. Il fatto che ci siano più voti a Casella e senza preferenze la dice lunga sulla mancanza di preparazione della lista – scocca una freccia all’ormai ex avversario -. Il suo gruppo è stato infatti raccolto nell’ultima settimana. Faccio comunque i complimenti a Casella perchè ha avuto coraggio“.

Ma ora che Casella non può sedersi sul posto da sindaco, Melgrati afferma: “A questo punto vogliamo un’opposizione che lavori in maniera costruttiva e mi auguro che questa volta Jan Casella e la sua lista lo facciano”.

Dalle parole di Melgrati l’emozione di lavorare per la sua città: “Essere sindaco per la quarta volta è sicuramente una grande soddisfazione, nonostante tutto quello che ho subito nella mia carriera politica. Quest’anno sono 30 anni che sono in Comune, forse qualcuno era anche stanco di vedermi, ma ha prevalso la capacità, il lavoro, la professionalità mia e di tutta la mia squadra che voglio ringraziare. Ho avuto assessori e consiglieri incaricati di grandissimo spessore. E’ una soddisfazione incredibile, un record”.

Ora che il clima elettorale si è rilassato, Melgrati afferma: “Spero che un giorno che non ci sarò più mi intitoleranno una strada o mi faranno un busto, credo di meritarmelo dopo questo record per Alassio” e poi lo slogan del poker: “Speriamo di vincere la Champions come l’Inter”. Infine un commento personale: “Dedico questa vittoria ai miei figli e alla mia compagna” conclude Melgrati.

leggi anche
elezioni comunali amministrative 2023 alassio Melgrati vince vittoria
Egemonia
Alassio 2023, Marco Melgrati cala il poker: eletto sindaco per la quarta volta
elezioni comunali amministrative 2023 ceriale spoglio
Calo generalizzato
Elezioni comunali 2023, affluenza definitiva: nel savonese crollano Alassio e Cengio, in crescita solo a Ceriale
melgrati casella
Commento post voto
Alassio 2023, Casella sconfitto: “Giocato una partita che tanti non volevano iniziare, a testa alta e cuore pieno”
Generico maggio 2023
Numeri
Preferenze ad Alassio, Galtieri fa la storia (644): ecco chi entra in consiglio
Consiglio comunale Alassio
Si parte
Primo consiglio per il Melgrati quarter: il giuramento del sindaco. Zucchinetti (Lega) eletta presidente

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.