Divertimento

Un sabato pomeriggio di spettacoli e arte con “Viva Savona Viva”: musica e performance da largo Varaldo a Palazzo Della Rovere

Degustazioni, uno spettacolo all'antico Teatro Sacco, tanta cultura e intrattenimento

Palazzo Santa Chiara Palazzo della Rovere Savona

Savona. Un pomeriggio intero in via Pia, tra concerti e tesori d’arte: cinque concerti; una performance teatrale incentrata sugli antichi palazzi e i luoghi storici; un’esibizione musicale che riapre il cortile di Palazzo della Rovere; un corteo storico dedicato alla celebrazione di “Savona Libero Comune. E poi ancora degustazioni, uno spettacolo all’antico Teatro Sacco, tanta cultura e intrattenimento.

Sabato 22 aprile via Pia è la protagonista di un pomeriggio di spettacoli per scoprire i tesori artistici del centro storico intitolata “Viva Savona Viva”. La manifestazione è promossa dai commercianti della via allo scopo di valorizzare la parte più antica del centro storico savonese.

“L’amministrazione – è il commento dell’assessore agli eventi Elisa Di Padova – sostiene tutte le iniziative di qualità che danno benefici al commercio, attirano il turismo e rivitalizzano la città. Sarà un pomeriggio davvero ricco che consentirà ai savonesi di riscoprire un patrimonio artistico che diamo per scontato. Ci sarà musica di qualità, fin dentro il cortile di Palazzo della Rovere che riaprirà eccezionalmente dando la possibilità ai savonesi di riscoprire il grande progetto di restauro che partirà a breve”.

Gli eventi musicali animeranno alcuni tra i luoghi di maggiore importanza storico e architettonica, lungo un itinerario che da largo Varaldo percorre via Pia fino a giungere a Palazzo della Rovere. Attraverso una serie di postazioni dedicate alla musica dal vivo, si avrà la possibilità di assistere a concerti e allo stesso tempo di conoscere la storia e i monumenti, grazie alla performance teatrale dall’attore Lello Ceravolo che li racconterà prima di ogni esibizione.

Cinque i concerti previsti (l’ingresso è libero) dalle 16.30 alle 20 in largo Varaldo. Apriranno la manifestazione i The Lonesome Pynes, band savonese di folk/rock Lonesome Pynes americano, successivamente in piazza della Maddalena si esibiranno la cantautrice bolognese Helle e la band genovese dei Barbagrammi. A chiudere le esibizioni musicali, nel cortile del prestigioso Palazzo della Rovere, eccezionalmente riaperto per l’occasione, si esibirà la giovane rivelazione Emma Pescio e a seguire l’atteso concerto delle Alter Echo String Quartet, quartetto d’archi dal prestigio internazionale. La riapertura del cortile di Palazzo della Rovere sarà anche l’occasione per illustrare il progetto che nel 2026 restituirà il prestigioso monumento alla città, trasformandolo in un polo culturale con la biblioteca civica e spazi per lo studio e le attività culturali.

Altre iniziative si sono aggiunte ad animare questo speciale pomeriggio nel centro storico savonese. Alle 16.30 via Pia sarà attraversata dal corteo storico corteo storico a cura dell’Associazione Savonese “A rico Campanassa” per la celebrazione di “Savona Libero Comune”, di cui quest’anno ricorre l’832° anniversario. Saranno inoltre organizzate visite guidate alla torre campanaria del Brandale. Intorno alle ore 18 nella vicina piazza Salineri sarà possibile assistere all’esibizione di musica jazz del Duo Doc con degustazioni e al termine della giornata, alle 21, l’antico Teatro Sacco, in via Quarda Superiore, propone lo spettacolo “Il cornuto immaginario” (ingresso a pagamento).

La manifestazione “Viva Savona Viva” è organizzata dall’Aasociazione “Passo a Passo Onlus”, con il sostegno della Fondazione De Mari e della Città di Savona, in collaborazione con l’associazione culturale E20, con la direzione artistica di Roberto Grossi.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.