Calcio

Serie D: il Vado finisce col “mal di trasferta”. Ad Asti arriva un altro k.o. (1-0)

La squadra di Didu, scavalcata dal Bra, si trova ora quarta a una partita dalla fine

Generico aprile 2023

Asti-Vado 1-0 (68′ La Marca) 

Asti (Piemonte). Nella trentasettesima (nonché penultima) giornata del campionato interregionale calcistico di Serie D, girone “A”, il Vado scivola 1 a 0 ad Asti.

I rossoblu, dall’ottimo rendimento fra le mura amiche del “Chittolina” (13 vittorie, 2 pareggi, 3 sconfitte) – sul cui terreno sintetico hanno sempre potuto esprimere al meglio le loro caratteristiche di formazione tecnica e di palleggio – incappano così in un’ultima battuta a vuoto esterna.

La tipologia di partita, più di “sciabola” che di “fioretto“; spigolosa, fisica, battagliata, poco “pulita” e giocata soprattutto sulle seconde palle, ha visto diverse volte creare qualche grattacapo di troppo in Piemonte o Lombardia a capitan Lo Bosco e compagni.

Lasciate così alle spalle l’ultima trasferta dell’anno prima della passerella degli spareggi Play-off, i vadesi  chiudono la stagione con soli 6 successi esterni totali e un periodo – tra ottobre e febbraio – in cui hanno collezionato ben 9 pareggi esterni. Senza mai perdere, ma nemmeno senza mai portare a casa l’intera posta in palio.

Un rendimento alterno, che non ha consentito alla squadra allenata da Marco Didu di provare l’aggancio alla seconda posizione. E per il momento, nemmeno difendere la terza.

Nelle ultime tre uscite – seppur tutti scontri “diretti” con compagini della parte alta della graduatoria – sono giunte altrettante battute d’arresto consecutive. Dapprima a Sestri Levante (2-0), poi Legnano (3-1) e infine Asti (1-0), che battendo il Vado sale al 7° posto a 56 punti.

Il Bra, vincendo in un pirotecnico e scoppiettante 4 a 3 contro il Sestri Levante, scavalca di tre lunghezze i rossoblu, portandosi terzo a 71 punti.

Il Vado rischia dunque ora di chiudere al quarto posto in classifica. Oltre alla delusione per un mancato migliore piazzamento, apparentemente alla portata della rosa, si prefigurerebbe la scomodità di disputare il Play-Off col Bra fuori casa.

Nell’ultimo turno il Vado ospiterà il Pinerolo, mentre il Bra affronterà in trasferta la Fezzanese.

 

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.