Restyling

Riqualificazione borgata a Bardino Nuovo, il sindaco Tovo: “Progetto strategico per la nostra vallata”

Nuova illuminazione pubblica alimentata da energia fotovoltaica e parcheggio

borgata bosi bardino

Tovo San Giacomo. “Questo finanziamento, fortemente voluto dall’amministrazione comunale, consente di dare continuità programmatica con l’intervento di riqualificazione di borgata Boragni da poco concluso e rientra nella volontà dell’amministrazione di Tovo San Giacomo di addivenire ad una riqualificazione generale delle varie zone urbanizzate del territorio e delle viabilità connesse”

Lo ha detto il sindaco Alessandro Oddo sul progetto di rigenerazione urbana e valorizzazione di borgata Bosi a Bardino Nuovo. Si tratta di un investimento complessivo di 200.000 euro di cui 170.000 euro finanziati dall’ente regionale ed i restanti 30.000 euro da fondi comunali.

Il progetto, redatto dall’arch. Michela Ruffini su incarico dell’Ufficio Tecnico Comunale, prevede la riqualificazione dell’antica percorrenza che attraversa la borgata, denominata via Bosi inferiore, con l’adeguamento delle reti dei sottoservizi, la realizzazione di nuova illuminazione pubblica che valorizzi gli elementi architettonici e il rifacimento della percorrenza pedonale con attenzione alla qualità dell’arredo urbano ed alla sua completa fruizione. Ma anche via Bosi superiore sarà interessata dai lavori con la realizzazione di una nuova illuminazione pubblica alimentata da energia fotovoltaica.

“Anche questo prossimo intervento in borgata Bosi – prosegue Oddo – si innesta in un progetto ben più ampio e di visione strategica che prevede non solo il recupero delle aree adiacenti alla borgata, ma anche la realizzazione di un nuovo parcheggio in project financing destinato sia ai residenti, sia ai fruitori delle numerose attività commerciali e del vicino Museo Bergallo”.

Conclude il sindaco Alessandro Oddo: “Ringrazio l’assessore Marco Scajola ed il suo staff per la consueta attenzione con cui hanno ascoltato le istanze del territorio e soprattutto per la fattiva e concreta collaborazione con gli uffici comunali”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.