Sorpresa

Laigueglia 2023, Claudia Arduino spariglia i giochi: terza lista in campo dopo le candidature di Sasso e Manfredi

Questa mattina in comune per consegnare le firme. La lista si chiama "L'altra Laigueglia"

lista l'altra laigueglia

Laigueglia. A sorpresa Claudia Arduino, già avversaria del sindaco uscente Roberto Sasso del Verme nelle scorse elezioni amministrative, rompe gli indugi e dopo aver a lungo “resistito” per non candidarsi scende ora in campo.

Nelle sue prime intenzioni, dopo aver saputo della possibile candidatura di Giorgio Manfredi, esprime: “Persona capace, gentile e competente che stimo, ma priva di qualunque esperienza amministrativa, ero disponibile a fare un passo indietro e a lavorare per il paese, ma il personaggio che muove le fila della politica laiguegliese, l’ex sindaco Maglione ha messo il veto e nonostante Sasso me l’abbia chiesto ripetutamente non mi sono sentita di fare come Martino ad Alassio, dopo anni di opposizione seria e rigorosa non me la sentivo di stare con lui. Con Manfredi non potevo andare per il veto di Maglione, quindi ecco che dopo che il mio gruppo me lo ha ripetutamente chiesto ho deciso di metterci io la faccia per mettermi in gioco per il paese. Quando ho visto che le liste in campo non mi rappresentavano ho deciso”.

Poi la polemica, un vero atto di accusa: “Mi dispiace che poche persone (due o tre amministratori condominiali) controllano i voti di finti residenti che però non vivono in paese e quindi a seconda di dove si spostano quei due o trecento voti sono condizionanti e faranno vincere la lista rappresentata da chi non vive a Laigueglia”. Entro le 11 sarà in comune per consegnare le firme che – a detta di Arduino – non ha fatto alcuna fatica a raccogliere”.

Claudia Arduino, avvocato, scioglie le riserve e scende in campo con la lista “L’altra Laigueglia”. Recita così la nota stampa: “Se ami il tuo paese, di nascita o di adozione, trovi in te la forza e la determinazione necessari per metterti in gioco. Con questo spirito propositivo e costruttivo si è formata la squadra che condivide con passione ed entusiasmo questa avventura elettorale. I candidati consiglieri sono: Arduino Maria Benedetta anni 48 titolare stabilimento balneare; Chirivì Roberta anni 50 architetto; Desimine Francesca anni 34 imprenditrice settore turistico laureata in business administration; Gentile Mariluisa detta Marilu’ anni 53 architetto; Gualdi Maurizio anni 57 ex dirigente sindacale, tecnico di laboratorio; Ibnaiche Ahmed anni 49 imprenditore edile; Martini Mario anni 63 commerciante e Tadioli Pierangelo anni 65 ristoratore in pensione. Laigueglia merita il nostro tempo e il nostro impegno”.

leggi anche
amo laigueglia lista giorgio manfredi
Replica
Laigueglia 2023, Manfredi: “Nessun veto su Claudia Arduino, intrapreso due percorsi diversi”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.