Viaggio

Dalla Liguria alla Costa d’Avorio: il viaggio di Fabrizio Buscaglia diventa un progetto per aiutare

Pranzi ed eventi di beneficenza il cui ricavato verrà donato alla Missione cattolica di Tai

Generico aprile 2023

Liguria. E’ tornato a casa da un mese Fabrizio Buscaglia, dopo il lungo viaggio in moto che gli ha consentito di percorrere le strade impervie e a volte insicure dell’Africa: da Capo Nord a Cape Town, ma il suo viaggio, seppure questa volta in altra forma, non è finito.

La sua avventura, dopo aver percorso in moto 48.000 km da Savona a Città del Capo e ritorno, si è trasformata: il savonese Fabry Rock ha deciso di organizzare alcuni eventi a scopo benefico per aiutare alcune realtà che ha potuto conoscere durante il suo lungo viaggio.

Spiega Buscaglia: “Tornato dalla mia difficile avventura e dopo la richiesta di molti follower di creare eventi per incontrarmi ho pensato di organizzare alcune giornate durante le quali  racconterò il mio viaggio a motociclisti, appassionati di viaggi e non solo. Giornate utili a promuovere una raccolta fondi”.

Generico aprile 2023

Il primo evento si terrà il 27 maggio nel comune di Urbino e sarà organizzato dal moto club polizia di Stato: Nella difficile percorrenza della pista fangosa di oltre 200 km in Costa d’Avorio, a Tai, – prosegue nel suo racconto Fabry Rock- ho trovato rifugio nella missione cattolica fondata nel 2000 da suore italiane di Maria Consolatrice, fondazione padre Arsenio. La missione si trova nella zona ovest della Costa d’Avorio, a circa 40 Km di pista a sud di Zagnè , sempre all’interno della zona forestale, separata dalla Liberia dal fiume Cavally. Per consentire alle ragazze dei villaggi del territorio di frequentare la scuola media e la scuola superiore di Tai è stato costruito un foyer con 40 posti, dove le ragazze possono vivere in un ambiente sano e adatto agli studi. Prima della costruzione del foyer molte ragazze non potevano frequentare la scuola per la lontananza dalle loro case. Oltre al foyer, in Missione è attiva una scuola materna, un’infermeria e, come in altre comunità, un punto di riferimento di bambini disabili fisici. Il trasporto dei bambini da Tai a Bonoua è veramente difficile perché si devono affrontare circa 100 Km di pista – a volte impraticabile – altri 600 Km. per arrivare ad Abidjan e 17 Km. per raggiungere Bonoua”.

Generico aprile 2023

“Per il sostentamento e per la formazione dei ragazzi della Missione viene svolta un’attività rurale di allevamento e agricoltura. Sono in progetto ristrutturazioni per accogliere giovani mamme ed istruirle, oltre all’aiuto delle famiglie bisognose“. Ed è per aiutare queste realtà che Fabry Rock si è attivato. Nel corso del primo evento il 27 maggio ad Urbino, incontro dove saranno presenti  vari espositori del settore a due ruote come Honda, è stato organizzato un pranzo il cui ricavato verrà donato alla Missione cattolica di Tai che ha bisogno di fondi per il proprio sostentamento e per nuovi progetti di aiuto alla popolazione locale.

“Penso che sarebbe bello ricambiare l’aiuto che ho ricevuto trovando rifugio nella missione dove mi sono riposato e riparato dalle intemperie Africane e inoltre poter lasciare il ricordo del “moto viaggiatore ligure” che ha portato un piccolo aiuto grazie alla solidarietà italiana, ligure e Savonese”, conclude Buscaglia.

Più informazioni
leggi anche
Dall'Africa a Savona: Fabrizio Buscaglia rientrerà in Italia il 25 marzo
Rientro
Viaggio di ritorno in moto dall’Africa a Savona: Fabrizio Buscaglia rientrerà in Italia il 25 marzo
Savona-Città del Capo, impresa riuscita
The end
Savona-Città del Capo, impresa riuscita: Fabrizio Buscaglia ha completato il progetto Overland Kap2Cap
Continua l’avventura di Fabrizio Buscaglia: con la sua moto nel cuore dell’Africa
Diario di viaggio
Continua l’avventura del savonese Fabrizio Buscaglia: con la sua moto nel cuore dell’Africa

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.