Reazione

Ospedale Albenga, il sindaco Tomatis a Vaccarezza: “Ha cambiato idea, ne siamo felici”

Il consigliere regionale parteciperà alla prossima commissione consiliare: "Evidentemente il lavoro fatto in quest'ultimo periodo ha portato e sta portando dei risultati”

tomatis vaccarezza

Albenga. “Accogliamo con soddisfazione la presenza del consigliere regionale Vaccarezza in rappresentanza della Regione e riteniamo che il confronto con il territorio sia alla base di scelte importanti come quelle sulla sanità. Evidentemente il lavoro fatto in quest’ultimo periodo ha portato e sta portando dei risultati”.

Così il sindaco di Albenga Riccardo Tomatis, dopo la notizia della presenza del capogruppo di Cambiamo! alla prossima commissione consiliare temporanea speciale di studio per il potenziamento dell’ospedale Santa Maria Misericordia che si terrà lunedì 6 marzo, alle 19 .

Alla commissione, convocata dal presidente Diego Distilo, sono stati invitati anche i sindaci dei Comuni limitrofi e i consiglieri savonesi in Regione. Mentre si attende la risposta di Alessandro Bozzano e Roberto Arboscello, è arrivata la conferma anche della presenza di Brunello Brunetto e Stefano Mai, che già in passato hanno preso parte agli incontri. Ma a saltare all’occhio è sicuramente la partecipazione di Vaccarezza, che da mesi ha rapporti tesi con il comitato “Senza pronto soccorso si muore”.

L’ultimo scontro è avvenuto lo scorso 5 febbraio, durante la cerimonia per l’ottantesimo anniversario della Battaglia di Nikolayewka, quando i Fieui di Caruggi, tra i promotori principali del comitato, si sono girati di spalle in segno di protesta proprio durante l’intervento del consigliere regionaleUn gesto contro la Regione Liguria, “colpevole di aver tradito l’impegno di difendere il territorio”.

Ed esprimendo la sua soddisfazione, il sindaco Tomatis fa riferimento proprio all’atteggiamento e alle dichiarazioni degli ultimi anni di Vaccarezza nei confronti di Albenga e in particolare del suo ospedale: “La comunità albenganese sta vivendo un periodo di difficoltà dal punto di vista sanitario e ha chiesto aiuto più di una volta senza però avere riscontri”, rimarca il primo cittadino e poi aggiunge: “Siamo felici quindi di questo cambio di direzione avvenuto grazie a quello che tutti insieme abbiamo fatto”.

Vaccarezza si è detto “felicissimo di partecipare” e ha garantito che “la serata sarà illuminante, se non di più”. “Sarà finalmente l’occasione di chiarirci una volta per tutte e di lasciarci alla spalle questa lunga scia di fraintendimenti”, ha sottolineato a IVG il consigliere regionale.

leggi anche
ospedale albenga
Adesione
Commissione per l’ospedale di Albenga, ci sarà anche Vaccarezza: “Finalmente l’occasione per chiarirci”
Eraldo ciangherotti
Invito
Albenga 2024, Ciangherotti: “Toți torni sul pianeta Liguria e apriamo un tavolo di confronto”
Ospedale Albenga
Polemica
Sanità, Ciangherotti: “A Bordighera riapre il Ps, ad Albenga il sindaco brinda all’ambulatorio dei codici bianchi”
Ospedale Albenga
Protesta
Ospedale Albenga, il 6 aprile presidio della Uil: “Da anni i cittadini vivono sulla pelle le mancanza della sanità”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.