Service

Alle elementari di Laigueglia presentato “Kairos”, progetto sulla diversità promosso dai Lions

Coinvolgerà 84 alunni delle classi seconda, terza, quarta e quinta e sarà suddiviso in due percorsi

Generico marzo 2023

Laigueglia. Il presidente del Lions Club Alassio “Baia del Sole” Mirella Rotondo e l’Officer Distrettuale del progetto Sergio Florio alla scuola primaria “Badarò” di Laigueglia per presentare “Kairos”, progetto con al centro il tema della diversità.

L’iniziativa coinvolgerà le classi seconda, terza, quarta e quinta, per un totale di 84 alunni. I materiali per realizzarlo sono già stati consegnati alla scuola.

“Il progetto – dichiara la presidente del Club – si sviluppa con due tematiche diverse, prodrome tra di loro e che lavorano sul tema della diversità. In particolare si tratta dei seguenti due percorsi: Alla ricerca di Abilian, un percorso avventuroso ed affascinante, nel quale un panda vaga alla ricerca di un luogo fantastico – il luogo del cuore – che riuscirà a raggiungere solo grazie all’aiuto e alla reciproca collaborazione con altri animali che, con la loro specifica diversità lo aiuteranno. La storia è un pretesto per affrontare il tema della diversità e le attività proposte servono a condurre i bambini a compiere riflessioni sull’argomento”.

“Con ‘Alla scoperta dell’alveare’ – continuano dal Club – l’obiettivo si focalizza nell’accettare e vivere la diversità all’interno del gruppo di appartenenza (nel nostro caso la classe, che diventa un alveare quando la confrontiamo con il mondo delle api). Per ottenere il massimo dall’alveare/classe occorrerà quindi raggiungere obiettivi importanti, quali collaborazione, rispetto, accettazione, fiducia, responsabilità tra tutti”.

“Questo progetto – concludono insegnanti e referenti Lions – prosegue pertanto il percorso di conoscenza e sperimentazione della diversità già attivo da tempo nel mondo della scuola primaria”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.