Pallottoliere

Calcio, nuovo Savona: in attesa della burocrazia per il futuro club è già partito il totonomi

Tante opzioni sul tavolo con un’unica certezza: il nome della città verrà inserito a manifesto dell'intenzione di rappresentare il Vecchio Delfino

Tifosi Savona
Nella foto lo striscione esposto dai tifosi domenica in occasione di Savona-Spotornese per contestazione l’attuale società

Savona. Definiti i soci fondatori, il “nuovo Savona” ora sta riflettendo sul come chiamarsi. Iniziano a filtrare alcune indiscrezioni circa la denominazione del nuovo sodalizio, questo con un’unica certezza: il nome della città verrà inserito a manifesto dell’intenzione di rappresentare il Vecchio Delfino.

Virtus Savona, Savona Club, Città di Savona, Savona biancoblù e Real Savona, sono queste alcune delle opzioni tra cui potrebbe celarsi il nome della nuova ASD. Chi sta lavorando al progetto ha inoltre sottolineato come ci sia la volontà di utilizzare il biancoblù per le magliette che i giocatori indosseranno per scendere in campo. È inoltre al vaglio lo studio di un logo che possa evitare equivoci con il marchio del Savona attuale.

Sicuramente la volontà principale da parte della nuova realtà sarà quella di offrire ai tifosi un’alternativa alla contestata società dell’avvocato Massimo Cittadino (nella foto copertina lo striscione esposto in occasione di Savona-Spotornese, ndr), presidente in settimana protagonista di alcune dichiarazioni che hanno confermato la sua intenzione di proseguire l’esperienza in terra savonese.

Le date cruciali per comprendere quando il nuovo sodalizio potrà effettivamente svelarsi al momento sono due: lunedì 3 aprile, giornata successiva all’ultima domenica di campionato e sabato 1 luglio, data in cui tecnici e ragazzini tesserati per i settori giovanili della provincia saranno liberi di scegliere se proseguire la loro esperienza con i club dei quali fanno parte oppure se accasarsi altrove.

Prosegue inoltre la programmazione in vista della prossima stagione: settimana prossima futuri soci e potenziali investitori savonesi si incontreranno nuovamente insieme all’avvocato che sta lavorando allo svolgimento delle pratiche burocratiche necessarie per la creazione di un nuovo club per evitare di scontrarsi con qualche possibile vincolo del diritto sportivo.

Ancora un po’ di pazienza dunque, poi Savona assisterà alla nascita di una nuova realtà: cerchiate in rosso le prime due settimane di marzo per l’effettiva costituzione della società, presto il Vecchio Delfino avrà un’ulteriore rappresentazione di sè.

Più informazioni
leggi anche
Quiliano&Valleggia Vs Savona
Trepidante attesa
Nuovo Savona Calcio, definiti i soci: nei primi giorni di marzo attesa la nascita del nuovo sodalizio
Cittadino-Pusceddu
Rivelazioni bomba
Savona Calcio, Massimo Cittadino annuncia il suo arrivo in città: “Programmato un incontro con Pusceddu per ripartire”
Prima Categoria "B": Savona vs Multedo
Lavori in corso
Calcio, nuovo Savona entro un mese: un ex Torino nella dirigenza
Stadio Bacigalupo
Novità
Calcio, Savona. L’assessore Rossello illustra i tempi per la riapertura del Bacigalupo: “Entro l’estate l’affidamento in concessione”
Stadio Bacigalupo
News
Calcio, ecco l’ASD Savona: svelato il nome della nuova squadra della città

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.