Trepidante attesa

Nuovo Savona Calcio, definiti i soci: nei primi giorni di marzo attesa la nascita del nuovo sodalizio

Confermate la volontà di investire su un settore giovanile di primo livello e il supporto da parte da parte di un’ex gloria del Torino affiancata da svariati investitori savonesi

Quiliano&Valleggia Vs Savona
Lo striscione di contestazione esposto dai tifosi durante il match contro il Quiliano&Valleggia, ndr

Savona. Lo scenario in vista della prossima stagione sembra ormai essersi delineato: saranno due le società le quali si porranno l’intento di rappresentare il Savona Calcio. Sebbene logo e nominativo del nuovo sodalizio restino tutt’oggi sconosciuti, gli indugi, come raccontato la scorsa settimana, sembrerebbero essere stati messi definitivamente da parte: la città della Torretta avrà una nuova rappresentante.

L’attuale presidente del Savona Fbc, Massimo Cittadino, ha svelato ai microfoni di IVG.it di avere intenzione di proseguire con il suo progetto: da qui l’esigenza di creare una nuova Associazione Sportiva Dilettantistica (ASD), una società volenterosa di rappresentare la città con un cambio di passo rispetto a quanto accaduto in questi ultimi anni. La novità sostanziale sembrerebbe riguardare proprio lo svolgimento delle pratiche necessarie per dare vita a questo progetto: i dati dei soci fondatori sono stati comunicati al commercialista incaricato di creare il nuovo sodalizio, entro i primi dieci giorni di marzo tutto dovrebbe essere definito.

Confermato inoltre l’interesse e il conseguente ingresso in società della vecchia gloria del Torino, giocatore protagonista con la maglia granata al termine degli anni ‘50 pronto a mettersi in gioco supportato da svariati investitori savonesi. I nomi per il momento restano top secret così come chi potrebbe ricoprire le varie cariche dirigenziali, ma una cosa è pressochè certa: il Savona l’anno prossimo avrà due squadre.

Centrale nel progetto del “nuovo Savona” sarà il ruolo del settore giovanile: per gestirlo sono state avviate delle interlocuzioni con una figura di primo livello, un ex giocatore di Serie A anch’egli pronto a contribuire alla causa per dar vita ad una progettualità seria ed ambiziosa. Confermata infine la volontà di introdurre una forma di sostentamento economico simile a quella dell’azionariato popolare, questo mentre sono già stati avviati i contatti per le strutture ed i giocatori che entreranno a far parte della futura prima squadra. Servirà ancora un po’ di pazienza dunque, poi il Vecchio Delfino diventerà bicefalo.

leggi anche
Cittadino-Pusceddu
Rivelazioni bomba
Savona Calcio, Massimo Cittadino annuncia il suo arrivo in città: “Programmato un incontro con Pusceddu per ripartire”
Prima Categoria "B": Savona vs Multedo
Lavori in corso
Calcio, nuovo Savona entro un mese: un ex Torino nella dirigenza
Tifosi Savona
Pallottoliere
Calcio, nuovo Savona: in attesa della burocrazia per il futuro club è già partito il totonomi
Stadio Bacigalupo
News
Calcio, ecco l’ASD Savona: svelato il nome della nuova squadra della città

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.