Partecipazione

Turismo, Regione Liguria al Travel Congress di Utrecht. Sartori: “Occasione unica per presentare il territorio”

"Ancora una volta Regione Liguria ha fatto squadra con gli operatori che restano il nostro punto di riferimento"

Generica

Liguria. Regione Liguria ancora una volta protagonista al Travel Congress, andato in scena a nei giorni scorsi a Utrecht, nei Paesi Bassi, con ottimi riscontri rispetto alle nuove tendenze dell’industria di viaggio.

“Con ben 162 momenti di incontro b2b nell’arco delle quattro giornate di svolgimento e 65mila visitatori complessivi – spiega l’assessore regionale al Turismo Augusto Sartori – si conferma l’importanza di una nostra partecipazione qualificata così com’è stato nella città dei Paesi Bassi”.

“Ancora una volta Regione Liguria ha fatto squadra con gli operatori che restano il nostro punto di riferimento e che hanno rappresentato l’intero territorio da Ponente a Levante: il Comune di Diano Marina, il Comune di Sanremo, il Comune di Bordighera, Welcome Liguria-Deiva Marina e Framura e alcune strutture ricettive private. È stata un’occasione unica per presentare il territorio ligure e le esperienze che offre all’insegna dell’ecosostenibilità e della valorizzazione del patrimonio culturale ed enogastronomico”.

“Rilevante il programma, ricco di presentazioni plenarie, tavole rotonde e workshop: la Liguria con la sua offerta di promo-commercializzazione è risultata una delle grandi protagoniste. Molto apprezzata, infine, la nostra politica di destagionalizzazione che resta uno dei nostri punti di forza”, ha concluso.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.