Ar...tè

Savona, una serie di eventi per sostenere le attività benefiche dell’associazione Bianucci impegnata per aiutare i malati oncologici

Si svolgeranno lungo il 2023 per approfondire la storia della città, ecco come partecipare

torretta savona porto

Savona. Una serie di eventi per approfondire la storia della città di Savona e le sue tradizioni, il tutto per sostenere le attività benefiche dell’associazione Bianucci, che dal 1986 si impegna per migliorare la qualità della vita dei malati oncologici in cura presso l’ospedale San Paolo di Savona.

Si inizia venerdì 20 gennaio con una conferenza della durata di due ore e mezzo: si parlerà del dialetto grazie a Nadia Belfiore del gruppo ‘Amixi d’u Dialetto’ dell’A Campanassa. Si prosegue sempre al venerdì per approfondire altri aspetti culturali della città della Torretta come la tradizione delle casse del venerdì santo, dei tessuti antichi, della storia del Brandale, del chinotto, per fare qualche esempio. Sono 11 gli incontri totali.

Per partecipare e sostenere l’associazione benefica è richiesto un piccolo contributo in denaro del valore di 10 euro. Una piccola somma per sostenere le tante attività organizzate dall’associazione Bianucci in ospedale. I relatori presenti ai vari incontri parteciperanno a titolo gratuito.

L’iniziativa gode del patrocinio del Comune di Savona. “È un progetto bellissimo, da tanti punti di vista” commenta l’assessore savonese alla cultura Nicoletta Negro. A collaborare Zonta Club of Savona Area, Abaton, il museo della ceramica di Savona, l’associazione A Campanassa e il priorato generale delle confraternite di Savona centro.

Gli incontri del terzo ‘Ar…tè’ saranno tutti al pomeriggio presso la caffetteria Clipper di via Paleocapa. Per partecipare è necessaria la prenotazione al numero 353 4211979.

Generico gennaio 2023
Gli appuntamenti
Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.