Ribaltone

Prima Categoria. Il Plodio esonera mister Dario Roso: “Impossibile rimanere immobili davanti alle difficoltà”

A breve verrà comunicato il nome del sostituto, che potrebbe arrivare dal Piemonte

Plodio Mallare
Si separano le strade di mister Dario Roso e del Plodio. Nelle ultime undici partite, il Plodio ha perdo 10 gare vincendo soltanto contro l’Atletico Argentina a tavolino. Arrivato nell’agosto 2019, Roso è stato protagonista della cavalcata della scorsa stagione, al culmine della quale la squadra è stata promossa in Prima Categoria battendo il Dego ai play off.

La società ha comunicato la decisione sottolineando come le cause della crisi di risultati siano condivise con tutto il resto del club: L’Asd Plodio 1997 comunica di aver sollevato dall’incarico di responsabile della prima squadra il mister Dario Roso. Non sappiamo se la nostra scelta risulterà vincente, sicuramente rimanere immobili di fronte alle difficolta riscontrate negli ultimi tempi sarebbe stato sicuramente peggio. Come si sa nel calcio il primo a pagare è sempre l’allenatore, ma ci preme sottolineare che le colpe per le difficoltà riscontrare vanno equamente divise in tutto l’ambiente. Dario è e rimarrà per noi una persona importante e ben voluta, con la quale ci lega una sincera amicizia, che speriamo rimanga tale, e un allenatore stimato e preparato.

“A Dario – conclude il Plodio –  va il nostro più sentito e sincero ringraziamento per il lavoro svolto con dedizione e professionalità, per i successi conquistati e le gioie che ci ha saputo regalare, augurandogli tutte le migliori fortune sia nella vita che nello sport”.

leggi anche
Quiliano&Valleggia-Savona
14/15 gennaio
Risultati e classifiche di Eccellenza, Promozione e Prima Categoria

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.