Soddisfazione

Premiata la biblioteca Barrili di Carcare, l’assessore Ugdonne: “Apprezzato il nostro lavoro”

Come premio dieci computer portatili ricondizionati

Premio biblioteca Barrili Carcare

Carcare. Grande soddisfazione a Carcare per il prestigioso riconoscimento ricevuto dalla Biblioteca Civica Centro Studi A.G. Barrili. L’Assessorato alla Cultura ha candidato il progetto “Una biblioteca in movimento” ai Cresco Award Città Sostenibili 2022, promosso dalla Fondazione Sodalitas con il patrocinio e la collaborazione di ANCI e la partnership di aziende avanzate sul fronte della Sostenibilità, che si propone di valorizzare la spinta innovativa dei Comuni italiani e di premiare le iniziative più efficaci nel promuovere in modo diffuso lo sviluppo sostenibile dei territori.

Il progetto della Biblioteca carcarese si è aggiudicato la menzione speciale sull’azione “Istruzione di qualità” scelto dall’azienda KPMG Advisory di Milano, la quale ha deciso di premiare le iniziative carcaresi con ben dieci computer portatili ricondizionati, nell’ottica della sostenibilità ambientale, da destinare all’utilizzo delle attività della Biblioteca e degli uffici comunali.

“Sono davvero orgogliosa di questo importante riconoscimento” dice l’Assessore alla Cultura del Comune di Carcare Giorgia Ugdonne “Dopo questi anni difficili di restrizioni, che ci hanno visti costretti alla sospensione della nostre consuete attività, nel 2022 siamo ripartiti con tanti eventi ed iniziative che evidentemente sono stati particolarmente apprezzati anche fuori dal nostro territorio. Tanto ci è valso l’attenzione di una importante azienda con la KPMG Advisory, che ha valutato più che positivamente la nostra “Biblioteca in movimento”, concedendoci niente meno che la menzione speciale della quale siamo estremamente grati. Voglio ringraziare anche le Associazioni Il Mosaico di Carcare nella persona di Barbara Ricchebuono e 1621 Unione degli Studenti Calasanziani nella persona di Gio Lucas Incorvaia, che collaborano attivamente con le iniziative della Biblioteca. Il premio riconosciuto non è che una dimostrazione del buon lavoro svolto e ci sprona a continuare con nuove interessanti iniziative anche per questo 2023″.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.