Come sarà

Meteo, sulla Liguria possibili temporali e nevicate e temperature in diminuzione previsioni

Un nocciolo di aria gelida in quota, posizionato all'interno di una vasta saccatura, si getta verso l'Italia

meteo 19 gennaio 2023

Liguria. Un nocciolo di aria gelida in quota, posizionato all’interno di una vasta saccatura, si getta verso l’Italia: nella prima parte di giovedì la formazione di un minimo di bassa pressione sul Mar Ligure potrà determinare qualche fenomeno accompagnato da forti venti ed un deciso calo delle temperature. Nei giorni successivi, sulla nostra regione, sono attese condizioni di tempo stabile e con valori termici pienamente invernali.

Secondo il Centro Limet, oggi giovedì 18 gennaio avremo tra la notte ed il mattino nevicate sui versanti padani centro-orientali oltre i 300-400 metri di quota, nelle primissime ore della notte qualche fioccata interesserà anche le Alpi Liguri. Su Tigullio e spezzino possibili rovesci, anche a carattere temporalesco, accompagnati da graupel, non si escludono locali fenomeni anche sul genovesato con qualche fiocco di neve sui quartieri collinari e nelle aree più fredde. In mattinata ampie schiarite inizieranno ad affacciarsi sull’estremo ponente. Nel corso del pomeriggio residue nevicate sui versanti padani orientali, altrove tempo in miglioramento con ampi spazi soleggiati in graduale estensione da ponente verso levante; potrà persistere della nuvolosità più compatta tra Tigullio e spezzino. In serata sono attese stratificazioni medio-alte sull’Imperiese, sereno o poco nuvoloso altrove.

Venti fino al primo pomeriggio moderati o forti dai quadranti settentrionali, rinforzi fino a burrasca sul settore centrale; a seguire ventilazione in graduale calo. Mare stirato o mosso sotto-costa, molto mosso al largo. Temperature in diminuzione: sulla costa minime tra 2 e 7 gradi, massime tra 5 e 11 gradi; all’interno minime tra -9 (vette) e 2 gradi, massime tra -1 e 6 gradi (fondovalle/collina).

Venerdì 20 gennaio al mattino transito di stratificazioni medio-alte sull’intera regione, inoltre sarà possibile qualche addensamento nelle aree interne. Nel corso del pomeriggio cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi, fatta eccezione per qualche nube in più sui versanti padani orientali.

Venti da moderati a tesi dai quadranti settentrionali, possibili rinforzi fino a forti. Mare stirato sotto-costa, mosso al largo. Temperature in ulteriore diminuzione.

Sabato 21 gennaio giornata caratterizzata da stratificazioni medio-alte a levante, specie nelle aree interne. Altrove cieli in prevalenza sereni, verso sera nubi medio-alte in aumento anche sul settore centrale.

Temperature pressoché stazionarie.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.