Appello

Mareggiate, Toti: “Non avvicinarsi al litorale, nessuna foto vale la nostra sicurezza”

"Prudenza nel percorrere le strade costiere"

La mareggiata sferza Boccadasse e corso Italia

Liguria. “Anche per oggi Arpal ha dato avviso per mareggiate intense su tutta la nostra costa quindi è bene prestare la massima attenzione nel percorrere le strade costiere e soprattutto non avvicinarsi troppo al litorale, sia a piedi che a bordo di un veicolo. Stiamo monitorando con attenzione dalla nostra sala della Protezione Civile l’evolversi della situazione e contando i primi danni della forza del mare, su cui faremo il punto già nelle prossime ore con l’assessore alla Protezione civile Giacomo Giampedrone. I canali social di Regione Liguria sono aggiornati come sempre in tempo reale per informare i cittadini su quanto sta accadendo. È necessario prestare attenzione: nessuna foto della mareggiata, seppure spettacolare, vale la nostra sicurezza”. Così il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti.

“Stiamo effettuando le valutazioni, mentre l’evento è ancora in corso – aggiunge l’assessore Giampedrone – Si tratta di una mareggiata di grande intensità, ma è necessario rilevare come le opere realizzate in questi anni hanno dimostrato e dimostrano che gli investimenti sulle difese a mare consentono in questi casi di contare molti meno danni rispetto a quelli di fronte ai quali ci siamo trovati di fronte in passato. Ovviamente siamo pronti, come sempre fatto dalla nostra Protezione civile, a valutare eventualmente ogni situazione”.

“È previsto un calo della mareggiata durante la notte, resta mare molto mosso. Previste precipitazioni sparse, in particolare a Levante, con possibili rovesci. Deboli precipitazioni nevose sulle aree interne. Precipitazioni in esaurimento in giornata. Persiste vento di burrasca da nord fino a metà giornata“.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.