Provvedimento

Maltrattamenti alla compagna, viola il divieto di avvicinamento: arrestato

Nuovo provvedimento di custodia cautelare eseguito dai carabinieri di Albisola

carabinieri

Nel mese di settembre 2022 era stato arrestato dai carabinieri di Albisola in quanto aveva maltrattato ripetutamente la sua compagna, le aveva procurato lesioni e poi l’aveva rinchiusa nella loro abitazione senza permetterle di uscire, fino all’intervento di una conoscente che l’aveva liberata la donna.

L’uomo era stato successivamente scarcerato e sottoposto al provvedimento restrittivo del “Divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa”. Incurante del divieto, l’autore delle violenze non ha rispettato gli obblighi e, in più di un’occasione, ha cercato di riavvicinarsi alla sua ex compagna.

L’Autorità Giudiziaria, concordando con gli elementi di prova raccolti, ha emesso una nuova ordinanza di custodia cautelare e i carabinieri di Albisola, nella giornata di ieri, hanno nuovamente arrestato il soggetto.

Questa attività conferma nuovamente l’importanza di segnalare immediatamente alle forze dell’ordine episodi di violenza domestica, che possono essere fermati prima che sfocino in comportamenti sempre più violenti e lesivi nei confronti delle vittime.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.