Verde

Gli alunni dell’istituto comprensivo di Albisola alla scoperta dell’ecosistema terrestre, fluviale e marino

Con lo scopo di sensibilizzare i ragazzi circa la tutela dell’ambiente che li circonda, al rispetto dello stesso e promuovere cambiamenti negli atteggiamenti, sia a livello individuale che collettivo

Istituto comprensivo albisole ambiente

Albisola Superiore. Hanno preso avvio le attività di potenziamento ed educazione ambientale nella classe 1C e 2C della scuola secondaria di primo grado del Comune di Albisola Superiore.

Le classi fanno parte della sezione Verdeacqua, attivata in via sperimentale lo scorso anno scolastico dall’istituto comprensivo Albisole con lo scopo di sensibilizzare i ragazzi circa la tutela dell’ambiente che li circonda, al rispetto dello stesso e promuovere cambiamenti negli atteggiamenti, sia a livello individuale che collettivo.

Le classi intraprenderanno così un percorso di approfondimento legato alla scoperta dell’ecosistema terrestre, fluviale e marino. Uscite sul territorio, laboratori e osservazioni sul campo sono solo alcune delle attività che vedranno protagonisti i ragazzi guidati dagli educatori del Centro Educazione Ambientale Riviera del Beigua.

La 1C si focalizzerà su due percorsi, rispettivamente dal titolo “Microcosmo sott’occhio” e “Il pesce dimenticato”. Tali appuntamenti permetteranno di prendere confidenza con gli invertebrati più piccoli, e spesso demonizzati, del nostro pianeta oltre che studiare i primi tratti di costa del Mar Ligure, particolarmente ricco di biodiversità e curiosità affascinanti. La classe parteciperà infine ad un’entusiasmante uscita di snorkeling alla scoperta dei fondali di Albisola Superiore per osservare, dal vivo, quanto discusso in classe.

La 2C si concentrerà invece sull’alimentazione sana e sostenibile oltre che affrontare un percorso legato allo studio dei corsi d’acqua. A questo riguardo verrà evidenziata l’importanza dei fiumi e dei torrenti indissolubilmente legati alle attività umane, senza dimenticare la variabilità di organismi che i suddetti ecosistemi custodiscono. Anche per tale classe è prevista un’uscita sul territorio finalizzata ad osservare da vicino le forme di vita e la geomorfologia caratteristica di questi ambienti.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.