Maledizione spezzata

Eccellenza. Il Finale torna a vincere dopo tre mesi: battuta la Sestrese

Il gol di Bazzurro viene ribaltato da quelli di Sako e Dagnino. Partita piacevole tra due squadre che non hanno mai rinunciato ad attaccare

FINALE 2 (77′ Sako, 83′ rig Dagnino) vs SESTRESE 1 (56′ Bazzurro)

45′ + 8′ FINISCE QUI! Il Finale ritorna alla vittoria dopo tre mesi

45′ + 4′ Zanoli interviene fallosamente su Chiarlone. Il giocatore era già ammonito: doppio giallo e Sestrese in 9. Ancora un’interruzione e un supplemento di recupero. I nervi si infiammano.

45′ Partono ora i cinque minuti di recupero preannunciati precedentemente. Balleri preleva Basso, uscito sanguinante dal labro, e inserisce Gagliano. Il recupero subirà un prolungamento per la perdita di tempo durante il cambio.

43′ Partita completamente cambiata nel giro di dieci minuti. La Sestrese, fino al momento del pari in controllo, si è vista ribaltata e in inferiorità numerica in pochissimo tempo. Il Finale deve sfruttare l’inerzia della gara per conquistare l’intera posta in palio. Ci potrebbero essere cinque minuti di recupero, si aspetta la comunicazione ufficiale.

39′ Cambiano entrambi i tecnici. Rossetti preleva Montemagno e Ansaldo per Zanetti e Mura, Balleri invece inserisce Chiarlone per Risso.

38′ Altro penalty per il Finale! Risso avanza e viene steso in area: arbitro inamovibile. Stavolta va Dagnino…rete! Ora è 2-1 per i padroni di casa.

35′ Calcio di rigore per il Finale! Espulso Bazzurro che interviene fallosamente su Sako, momento fondamentale della gara. Parte Sako…fuori! Rigore calciato malissimo dall’autore del gol, si rimane sul pareggio.

32′ E stavolta il reparto offensivo si è mosso bene: Sako riporta il risultato sul pareggio! Vierci ruba palla, Risso corre e serve Sako davanti al portiere.

31′ Ci prova nuovamente Scalia ma la conclusione dal limite viene intercettata da Audel. La manovra offensiva finalese appare bloccata, merito anche della marcatura stretta dei genovesi.

27′ Il Finale cerca di trovare gli spazi per attaccare, ma la difesa sestrese è attenta in copertura. Serve un guizzo ai savonesi per poter riagguantare il parziale.

23′ Primo cambio anche per Rossetti: fuori Sakhi per l’esperienza di Audel.

20′ Revello entra in campo senza aver ricevuto il permesso e interviene per recuperare il pallone. Ammonizione per lui mentre la panchina genovese protesta nei confronti del fischietto catanese.

18′ Balleri si gioca la carta Vierci: fuori Calligaris, tre attaccanti in campo.

14′ Bongiorni nega il gol a Sako! Il numero 9 si avventa in area ma conclude sul primo palo invece di aprire sul secondo: intuisce l’estremo difensore.

11′ Bazzurro! La Sestrese è in vantaggio! Assist perfetto di Sighieri che dalla sinistra taglia tutta la difesa giallorossoblù.

9′ Ora occasione per Risso in corsa, fermato dall’estremo difensore genovese. Il Finale ricomincia a crescere.

8′ Brollo serve un passaggio forte e teso da calcio di punizione. Sulla traiettoria c’è Puddu che per poco non impatta verso la porta.

4′ Revello svirgola la conclusione dal limite dell’area e il pallone fa sul fondo. Finale partito in salita in questo secondo tempo.

1′ Sighieri si libera dalla situazione di uno contro uno con Gasco e calcia defilato verso la porta di Mondino: pallone fuori, primo squillo della ripresa.

Si riparte, ecco il fischio di Vazzano.

Secondo tempo

45’+1′ Termina puntualmente la prima frazione di gioco. Finale e Sestrese vanno negli spogliatoi a reti bianche.

45′ Con la punizione di Sighieri, finita di poco fuori, viene annunciato il recupero: si giocherà ancora per un minuto.

44′ Messina interviene fallosamente su Zanoli impedendogli la corsa verso la porta. Per Vazzano è cartellino giallo, mentre i genovesi vorrebbero una sanzione più severa.

43′ Puddu nuovamente servito da Brollo su corner: ancora fuori, partita decisamente equilibrata.

40′ Occasione per la Sestrese! Montemagno ancora indisturbato colpisce di testa su cross dalla sinistra: pallone fuori ma brivido per la difesa giallorossoblù.

35′ Zanoli interviene fallosamente su Risso a centrocampo. Il direttore di gara sventola il primo giallo di questo pomeriggio.

30′ Gasco strepitoso ad intervenire su Sakhi, tutto solo in area di rigore sul corner battuto dai genovesi: la sua scivolata ha sventato una capitolazione quasi certa.

23′ Terza occasione consecutiva per il Finale! Sempre la coppia Puddu-Scalia a collaborare, con il primo stavolta protagonista del cross in mezzo: il capitano colpisce al volo sfiorando il palo opposto.

22′ Ancora Finale! Risso recupera la ribattuta da corner e va sul fondo, andando a servire Puddu in area. L’ex Imperia colpisce di testa ma la sfera finisce alta. Ora è la squadra di casa ad essere in crescendo.

21′ Prima occasione per il Finale! Scalia calcia da fuori area e Bongiorni si supera con un intervento in tuffo.

20′ Bazzurro vede l’estremo difensore finalese fuori dai pali e tenta il tiro da centrocampo: risultato che non va molto distante dalla rete.

19′ Sighieri ci prova da fuori ma Mondino è nuovamente attento. Il Finale sta faticando ad imporsi in questi ultimi minuti.

17′ Montemagno si avventa sulla sfera con Mondino che contemporaneamente va alla presa. Fallo in attacco del giocatore genovese.

13′ Ci prova su punizione Sighieri: pallone alto, rimessa dal fondo per Mondino.

9′ Montemagno si libera e cerca di impensierire Mondino con un pallone in mezzo. La conclusione diventa pericolosa e l’estremo difensore la devia con la mano. Allontana la difesa finalese, cresce la Sestrese.

7′ Messina sventa di testa su un calcio di punizione e la difesa verdestellata allontana. Il difensore finalese lamenta un tocco con il braccio, ma per il direttore di gara non c’è nulla: si gioca.

4′ Le squadre si ambientano al match subito con ritmi agonistici alti. Si sente l’importanza dei punti per entrambe le formazioni.

Fischia Vazzano, inizia l’incontro!

Primo tempo

Le formazioni in campo:

Finale: 1 Mondino, 2 Caligaris, 3 Brollo, 4 Scalia, 5 Messina, 6 Puddu, 7 Basso, 8 Gasco, 9 Sako, 10 Dagnino, 11 Risso. A disposizione di mister Balleri ci sono: 12 Martinetti, 13 Arzarello, 14 Marangi, 15 Gagliano, 16 Cristaldi, 17 Chiarlone, 18 Genta, 19 Stagnaro, 20 Vierci.

Sestrese: 1 Bongiorni, 2 Tecchiati, 3 Lanza, 4 Zanoli, 5 Ansaldo, 6 Padovan, 7 Sakhi, 8 Bazzurro, 9 Montemagno, 10 Sighieri, 11 Revello. A disposizione di mister Rossetti ci sono: 12 Cannavò, 13 Zanetti, 14 Audel, 15 Cappadona, 16 Marino, 17 Ivaldi, 18 Mura, 19 Palmisano, 20 Iannicella.

Arbitra l’incontro il fischietto catanese Tommaso Alberto Vazzano, coadiuvato da Mario Preci (Savona) e Walter Nicastro (Genova).

Finale Ligure. Buon pomeriggio e buon calcio a tutti gli appassionati lettori collegati. Inizia il girone di ritorno del campionato di Eccellenza Ligure 2022/2023 e, dalla sfida odierna, la lotta salvezza può andarsi sempre più a definire. Infatti al Felice Borel è tempo di Finale-Sestrese, una partita dall’importante valore.

Per i padroni di casa guidati da David Balleri, quella di oggi rappresenta un’occasione per potersi riavvicinare alle altre formazioni della zona playout. Ora sono 4 i punti dalla Voltrese, 5 dalla stessa Sestrese e 7 dal Taggia che però ha una partita in meno. Considerando che i giallorossiblù non vincono da ormai tre mesi, ritrovare il successo darebbe anche una spinta motivazionale non indifferente dopo il pareggio strappato all’Imperia la scorsa giornata. I verdestellati di Cristiano Rossetti, invece, tenteranno di scappare maggiormente e allontanarsi dalle inseguitrici, cercando di rialzarsi dal tris subito dalla Lavagnese, seconda testa di serie.

 

 

 

leggi anche
Generico gennaio 2023
Rilancio
Calcio, Finale. Balleri sorride per il ritorno alla vittoria: “Risultato meritato”
Generico gennaio 2023
Ritorna il sorriso
Eccellenza, Finale batte Sestrese. Scalia: “Probabilmente un mese fa non l’avremmo recuperata”
Eccellenza: Finale vs Sestrese
Eccellenza
Calcio, Finale. Dagnino ancora decisivo dal dischetto: “Corriamo gli uni per gli altri”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.