Commento

Beata continuità. Pietra Ligure, Quiliano&Valleggia e Pontelungo lanciate in Promozione e Prima Categoria

Si stanno imponendo tre formazioni che per continuità tecnica rappresentano delle rarità nel panorama calcistico

Promozione e Prima Categoria

La stagione dei dilettanti savonesi mette per ora in luce i frutti della continuità del rapporto tra allenatore e club. Si potrebbe sintetizzare il tutto come “l’importanza di avere un progetto”. Parola di cui spesso si fa abuso in estate salvo poi passare a inversioni a U da ritiro patente anche dopo pochi mesi.

Sono tre i casi lampanti di matrimonio saldo che per il momento funzionano molto bene. Il Pietra Ligure è convolato a nozze con Mario Pisano sette anni fa, il Quiliano&Valleggia – fondato nel 2017 – non ha conosciuto altro partner al di fuori di mister Enrico Ferraro. Tra il Pontelungo e mister Fabio Zanardini la liaison dura da sei anni.

Partendo dal campionato di Promozione, il Pietra Ligure ha rifilato tre reti al Serra Riccò in trasferta. Successo che estromette gli ambiziosi genovesi dalla lotta primo posto, che vede ancora la Praese con il fiato sul collo dei biancocelesti. Non è affatto scontato che dopo una retrocessione la risalita sia rapidissima. Basta guardare all’Imperia e alla Lavagnese in Eccellenza. Tuttavia, il club del presidente Faggiano è ora primo in classifica e sembra lanciato per lottare fino all’ultimo per un pronto ritorno.

Tendenza confermata in Prima Categoria. Nel Girone “B” comanda il Quiliano&Valleggia, a +5 sul Pra’ FC. La squadra è cresciuta anno dopo anno, aggiungendo a un gioco spesso piacevole concretezza e impermeabilità difensiva. La prima mezzora di domenica contro la Vadese ha impressionato per organizzazione e efficacia.

Nel Girone “A”, il Pontelungo ha deciso di riprovare il salto di categoria, mancato lo scorso anno nelle fasi regionali dei play off, affidandosi ancora una volta all’esperto Fabio Zanardini. Domenica, una prova di forza non di poco conto contro la San Francesco Loano. Gli ingauni hanno vinto 4 a 2, ma anche in questo caso l’avvio di gara è stato esaltante. Granata sul 3 a 0 dopo mezzora. La vetta occupata dal Camporosso dista soltanto un punto. All’orizzonte, tre partite in cui l’obiettivo deve essere ottenere nove punti: Atletico Argentina, Vadino e Millesimo.

leggi anche
Pietra Ligure 1956 Vs Soccer Borghetto
7/8 gennaio
Risultati e classifiche di Eccellenza, Promozione e Prima Categoria
Quiliano&Valleggia Vadese
Minuto per minuto
Prima Categoria, il Quiliano&Valleggia vince ancora: Perrone e Fanelli regalano l’ottava vittoria di fila
Pontelungo San Francesco Loano
Prima categoria "a"
Pontelungo forza quattro. Zanardini: “Dato un segnale al campionato, occhio alle prossime”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.