Cerimonia

In Prefettura premiati dieci savonesi: ecco i nuovi Cavalieri della Repubblica fotogallery

Assegnati i riconoscimenti conferiti con decreto del Presidente della Repubblica

Savona. Questo pomeriggio, alle 17, presso il Palazzo del Governo di Savona, il prefetto Enrico Gullotti, alla presenza delle massime autorità civili, militari e religiose della provincia savonese, ha consegnato le onorificenze dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana”, conferite dal Presidente della Repubblica con Decreto del 2 giugno 2022 a dieci cittadini emeriti.

Istituito con la legge n. 178 del 3 marzo 1951 e reso operativo nel 1952, l’Ordine al Merito della Repubblica è nato con lo scopo di “ricompensare benemerenze acquisite verso la Nazione nel campo delle lettere, delle arti, dell’economia e nell’impegno di pubbliche cariche e di attività svolte a fini sociali, filantropici e umanitari, nonché per lunghi e segnalati servizi nelle carriere civili e militari”.

Nell’occasione hanno ricevuto la benemerenza di “Cavaliere”:
– Anna Camoirano, Direttrice dell’Ufficio di Sanità Marittima, Aerea e di Frontiera di Savona;
– Egidio Conni, imprenditore, Amministratore della “Transmare”;
– Salvatore Esposito, già Dirigente Medico e Direttore del Servizio Emergenza Sanitaria 118 Savona Soccorso;
– Virna Frumento, Direttore della Struttura Complessa Igiene e Sanità Pubblica dell’ASL 2 Savona;
– Giuseppe Locorotondo, Appuntato scelto della Guardia di Finanza;
– Lucia Lorenzini e Angelo Ringhentini, volontari della Caritas Diocesana di Savona;
– Gino Marrocu, Vice Brigadiere della Guardia di Finanza;
– Bruna Pizzorno, Presidente del Comitato Croce Rossa Italiana di Urbe;
– Antonio Tommaso Tateo, Comandante della Costa Diadema, ammiraglia della flotta di Costa Crociere.

“Siamo orgogliosi dell’importante onorificenza che è stata oggi conferita a questi dieci cittadini liguri – le parole del presidente Toti – Le mie più sincere congratulazioni a tutti loro per ciò che hanno fatto in questi anni e che continuano a fare in settori importanti della società quali la sanità, l’imprenditoria o il mondo del volontariato. Come Regione Liguria siamo riconoscenti per i risultati che hanno raggiunto e per l’esempio positivo che rappresentano e che può essere fonte di ispirazione per molti”.

L’Ordine al Merito della Repubblica italiana è un riconoscimento nato con lo scopo di “ricompensare benemerenze acquisite verso la Nazione nel campo delle lettere, delle arti, dell’economia e nell’impegno di pubbliche cariche e di attività svolte a fini sociali, filantropici e umanitari, nonché per lunghi e segnalati servizi nelle carriere civili e militari”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.