Casa dolce casa

Calcio, Albissole. Sarpero ritrova il Faraggiana con una vittoria: “Giocarci lontano ha inciso”

I tre punti contro la Veloce hanno permesso al tecnico di godersi al meglio il pomeriggio: "Campo perfetto, pubblico meraviglioso"

Albissola Marina. Domenica pomeriggio presso il ritrovato “Faraggiana” è andata in scena una delle gare valevoli per la tredicesima giornata del campionato di Prima Categoria (Girone B). A scendere in campo in occasione dell’ultima partita del girone d’andata sono state Albissole e Veloce, due squadre riuscite a dar vita ad una gara divertente e ricca di spunti da analizzare.

Alla fine è stato 2-1 per i biancazzurri padroni di casa, un risultato che permette alla compagine guidata da Carlo Gino Sarpero di trascorrere la sosta natalizia a soltanto una lunghezza dalla zona playoff (obiettivo indicato dalla società, ndr). Nel post gara non sarebbe potuto mancare un commento da parte del tecnico dei Ceramisti, allenatore il quale ha esordito dichiarando:Siamo contenti di essere tornati a casa. Nel girone d’andata prima di oggi eravamo la quart’ultima squadra per punti fatti in casa, giocare le sfide interne lontani dal Faraggiana probabilmente in parte ha inciso. In occasione della gara odierna le condizioni del campo erano. Inoltre i nostri tifosi ci hanno spinto per novanta minuti dando vita ad una cornice di pubblico meravigliosa. Nel complesso direi che abbiamo vinto meritatamente.”

Successivamente l’intervistato ha proseguito il proprio intervento facendo riferimento ai numerosi infortuni che hanno falcidiato negli ultimi mesi la compagine biancazzurra, un fattore in grado di spiegare il parziale calo di intensità ravvisato nell’ultimo frangente di partita.

Sarpero si è poi complimentato con gli avversari: “La Veloce può contare su alcuni elementi molto validi, mi ha impressionato in maniera particolare il loro portiere. La partita tuttavia, come detto in precedenza, non è mai stata in discussione, abbiamo tirato 10 volte in porta di cui 8 fuori.”

In ultima istanza il tecnico dell’Albissole ha elogiato le prestazioni di Malinverni e Iadanza, giovani che certamente verranno monitorati attentamente dall’allenatore in vista del girone di ritorno. Infine non sarebbe potuto mancare un accenno riferito ai Züeni, tifoseria organizzata ringraziata per l’assiduità dimostrata nel seguire e supportare le gesta della squadra biancazzurra.

leggi anche
Albissole Vs Veloce
Inaugurazione
Calcio, l’Albissole torna a disputare una gara ufficiale presso l’impianto comunale: presenti le autorità cittadine e i vertici del club biancazzurro
Albissole Vs Veloce
Gioia biancazzurra
Prima Categoria “B”, l’Albissole torna al Faraggiana salutando i tifosi con il sorriso: Veloce sconfitta 2-1
Generico dicembre 2022
17/18 dicembre
Risultati e classifiche di Eccellenza, Promozione, Prima Categoria e Seconda Categoria
Albissole Vs Veloce
Prima categoria
Calcio. Gabriele Romano trascina l’Albissole a suon di gol: “Punto a quota 20″

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.