Atmosfera di festa

“Albenga s’illumina d’immenso”: accese le tradizionali proiezioni di Natale, quest’anno ancora più green fotogallery

Da oggi e fino all'8 gennaio, cittadini e visitatori potranno alimentare i proiettori pedalando le bicilette ideate dagli studenti dell'Itis

Albenga. In forse fino a poche ore fa, a causa della pioggia scesa in mattinata, oggi alle 17.30 il Comune ha dato il via all’iniziativa “Albenga s’illumina d’immenso Green” che quest’anno coniuga le tematiche ambientaliste, il risparmio energetico, l’ecosostenibilità, lo sport, il benessere psicofisico, la cultura e la bellezza delle opere d’arte proiettate sulle facciate degli edifici del centro storico.

Questa l’occasione per le società sportive di sfidarsi in tornei dedicati a “chi produce più energia”, ma anche per cittadini, visitatori e turisti di contribuire pedalando per alimentare le proiezioni architetturali che, da oggi e fino all’8 gennaio, renderanno il centro storico ancora più bello. Tra le novità green di quest’anno, oltre al passaggio alla tecnologia a LED per i proiettori, infatti anche l’installazione di 2 batterie di biciclette (16 in totale) che permetteranno a tutti di apportare il loro contributo energetico. Il progetto è stato studiato e realizzato dai ragazzi dell’Itis guidati dai loro professori.

Un messaggio molto importante – dichiara il sindaco Riccardo Tomatis – perché fa capire quanto sia possibile sfruttare delle forme di energia alternative e soprattutto misurare in prima persona l’energia elettrica che si produce. In questo modo ci si può accorgere che costa fatica, ma anche denaro, visto i recenti aumenti”.

I principali edifici quindi da oggi diventano ancora una volta le tele virtuali per le opere di grandi artisti di ogni epoca, da Beato Angelico a Andy Warhol passando per Vittorio Zecchin, Giovanni Andrea Ansaldo e Orazio De Ferrari, mentre la torre sociale vede un’opera dedicata a Masha Amini, la cui tragica morte ha dato il via alla rivolta delle donne iraniane portando all’attenzione del mondo il tema della discriminazione femminile. L’elaborato è stato realizzato dalla studentessa del Liceo Artistico di Albenga Aurora Ripamonti.

 

leggi anche
Albenga Accensione Albero Natale 2022
Soddisfazione
Albenga, dagli sponsor oltre 27mila euro per la realizzazione degli eventi invernali

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.