Tradizione

Al via la 26^ edizione dell’Itinerario dei Presepi di Toirano

Prevista anche una mostra specifica dedicata al presepe d’epoca e una proiezione commentata sulla Natività e sul Natale nella storia dell’arte

Itinerario Presepi Toirano

Toirano. Partirà ufficialmente domani, martedì 20 dicembre, per poi protrarsi fino a domenica 8 gennaio compresa, la ventiseiesima edizione del tradizionale Itinerario dei Presepi di Toirano, come ogni anno promosso dal Comune e organizzato dal Museo Etnografico della Val Varatella.

Sono oltre 200, quest’anno, gli allestimenti creativi sul tema della Natività, del Natale e della Sacra Famiglia che i sempre numerosissimi visitatori, da tutta la Liguria e da fuori regione, potranno ammirare e apprezzare, per scelta dei materiali, composizione e decorazione, alle finestre e alle porte delle abitazioni private, nei parchi e negli spazi pubblici, nei locali del Museo Etnografico e della Biblioteca Civica, alle vetrine delle attività commerciali, per le vie e le piazze del borgo medievale e delle borgate del paese.

Ad accompagnare la nuova edizione della rassegna non competitiva toiranese, cui partecipano sempre con entusiasmo sia la cittadinanza locale che artisti esterni, saranno tra l’altro una mostra specifica dedicata al presepe d’epoca, ospitata anch’essa all’interno del Museo Etnografico, in via Polla 12, e una proiezione commentata sulla Natività e sul Natale nella storia dell’arte, tenuta dalla dottoressa Francesca Bogliolo, critico d’arte e curatrice di mostre di fama nazionale, che si terrà mercoledì 28 dicembre, alle 16, presso la sala consiliare “Pietro Arnaldi”, in via Parodi 31.

“In assoluta continuità con gli anni passati (anche con quelli segnati dalla pandemia e dalle relative restrizioni) – dichiarano il sindaco Giuseppe De Fezza e il consigliere delegato alla cultura Nicola Panizza – l’Itinerario dei Presepi di Toirano ha felicemente raggiunto, sotto la scrupolosa direzione e il coordinamento del Museo Etnografico della Val Varatella e del suo curatore, Orlando Boccone, che ringraziamo, la ventiseiesima edizione. E, come non mancano di dimostrare il fervore delle settimane di preparazione e il grande afflusso di visitatori nel periodo espositivo, questa nostra rassegna del presepe artistico si conferma senz’altro tra le manifestazioni più sentite e apprezzate tanto dalla cittadinanza toiranese quanto dai turisti, che da un anno all’altro tornano a trovarci per rivivere l’atmosfera suggestiva e accogliente offerta da ‘caruggi’ e piazze del nostro paese”.

“Attendiamo dunque con gioia – concludono gli amministratori comunali – tutti coloro che anche quest’anno vorranno concedersi una piacevole passeggiata natalizia a Toirano, alla scoperta di presepi che, spaziando dal classico alle rivisitazioni più fantasiose e sperimentali, cercheranno come sempre di appagare i gusti e le aspettative di tutti, grandi e piccini.”

Al fine di poter ricevere subito copia della consueta mappa con le tappe del percorso (comunque in distribuzione in più punti del paese) e tutte le informazioni desiderate, si suggerisce di visitare l’Itinerario nelle fasce orarie di apertura del Museo Etnografico, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18 per tutto il periodo di esposizione.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.