Memoria

Violenza donne, a Borghetto nuova area verde intitolata a Stefania Maritano

La proposta avanzata dal gruppo consiliare "Borghetto Domani" per la giornata del 25 novembre

Stefania Maritano

Borghetto Santo Spirito. “Nella giornata internazionale contro la violenza sulle donne ci è sembrato opportuno avanzare una proposta: l’intitolazione della nuova area verde in via Maiella alla figura della ex vice sindaca di Borghetto Stefania Maritano”.

L’annuncio arriva dal gruppo consiliare “Borghetto Domani”, che vuole ricordare la figura dell’ex amministratrice uccisa dall’ex marito nel 2013.

“Nel 2023 ricorrerà il decimo anniversario dalla scomparsa di Stefania, vittima di un drammatico episodio di femminicidio” affermano i consiglieri di minoranza Alessio Reale e Maria Grazia Oliva.

“Nel nuovo bosco in via di realizzazione si potrebbe installare una panchina rossa, come ulteriore segno di impegno contro la violenza sulle donne e di affetto della nostra comunità nei confronti di una persona che ha dato un grande contributo e che è scomparsa in modo così tragico”.

Oltre all’intitolazione dell’aula del Consiglio comunale di Borghetto in memoria di Stefania Maritano e del contrasto alla violenza contro le donne e alle stesse violenze di genere sono state organizzate diverse iniziative.

Anche per questo: “Nei prossimi giorni protocolleremo una proposta in tal senso” concludono.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.