Girone a

Seconda Categoria, prima vittoria per la Villanovese: 5-4 al Real Santo Stefano

Tre volte sotto di una rete, i bluarancio rispondono agli ospiti. Nel recupero il gol dal dischetto che vale il successo

Il

Villanova d’Albenga. Dopo essere stata battuta a domicilio dall’Argentina Arma ed aver pareggiato sul campo della Polisportiva Sanremo 2000, la Villanovese cerca la prima vittoria in campionato, nonché prima stagionale dopo le due sconfitte in Coppa Liguria.

Ospite dei bluarancio è il Real Santo Stefano che la coppa non l’ha disputata, mentre in campionato è risultato vittorioso sul San Bartolomeo Cervo e poi sconfitto dal Legino “B”.

La cronaca.

Villanovese – Real Santo Stefano 5-4 (p.t. 3-3)

Fabio Morbelli manda in campo il seguente undici: Simondo, Terragno, Frumento, A. Lecini, Testa, Acampora, Isabella, Andreis (cap.), La Monaca, E. Lecini, En Nasery.

A disposizione: Immordino, Toppia, Dagrada, Albini, Ferrentino, Castrovillari, Sabri, Kone, Conforti.

Massimo Ramoino schiera la squadra ospite con Sangiovanni, Zanotto, D. Berteina (cap.), Monda, Donato, Martini, Spaneshi, Aboulfadl, Ochisor, Lucia, Baghtoul.

Riserve: Balestra, Riva, Laiolo, J. Berteina, Bruno.

Arbitra Andrea Ferracin della sezione di Savona.

Si comincia in lieve ritardo, alle 14,40. Poco più di una ventina gli spettatori. Villanovese in maglia e calzettoni arancione, calzoncini blu; ospiti in maglia gialla, calzoncini e calzettoni neri.

Già dopo una manciata di secondi lancio lungo per En Nasery che fa da sponda a La Monaca, conclusione debole. Sull’altro fronte va al tiro Spaneshi, sull’esterno.

Al 4° lancio lungo di Monda per Ochisor che sfugge alla difesa e si presenta a tu per tu con Simondo ma calcia a lato, a fil di palo.

Al 6° Sangiovanni sbaglia il rinvio. Intercetta En Nasery che serve in area La Monaca, il quale con un tiro ad incrociare e insacca. 1 a 0.

Immediata la replica del Real. Spaneshi riceve palla in area, serie di dribbling e conclusione vincente. 1 a 1.

Tra i locali al 7° entra Dagrada al posto di Isabella, infortunato.

Al 9° in piena area gran mancino diagonale di En Nasery, palla fuori di un soffio.

Al 10° Real Santo Stefano in vantaggio. Lancio lungo di Donato, colpo di testa di Baghtoul che prolunga per Lucia, controllo e tiro che batte il portiere. 1 a 2.

Al 12° La Monaca riceve palla sulla destra e prova a saltare Sangiovanni con un pallonetto ma non trova la porta.

Al 15° corner dalla sinistra per i locali, la difesa allontana.

Al 16° pareggia la Villanovese. Punizione calciata da A. Lecini, Sangiovanni in uscita buca la palla che si infila in rete. 2 a 2.

Al 17° lungo lancio per La Monaca, avanza e conclude dal limite: alto.

Al 19° punizione calciata col sinistro da D. Berteina, parata plastica di Simondo.

Al 23° Acampora al limite tocca con la mano. Punizione, il destro di Ochisor esce a lato di poco alla sinistra di Simondo.

Al 26° ospiti nuovamente in vantaggio. Spaneshi in area va sul fondo e mette un pallone sotto porta che Baghtoul che deve solo spingerla in rete. 2 a 3.

Al 30° Abdoulfad con l’esterno crossa in area, palla respinta, Spaneshi dal limite spara a lato.

Al 32° En Nasery vince un rimpallo, cross rasoterra di La Monaca, Monda mette in angolo. Al 35° colpo di testa di Lucia, facile la presa di Simondo.

Al 39° viene ammonito Ochisor.

Al 43° gli arancioblù pareggiano nuovamente. Palla da En Nasery a A. Lecini, assist in area a cercare un compagno, pasticciano Sangiovanni e i difensori ospiti, E. Lecini ringrazia e calcia in rete nella porta sguarnita. 3 a 3.

Dopo due minuti di recupero si va al riposo sul risultato di 3 a 3.

Secondo tempo. Tra i locali in campo Albini per Degrada, nel Real dentro J. Berteina per Zanotto e in porta Balestra per Sangiovanni.

Al 3° E. Lecini riceve al limite, si accentra, ha spazio e conclude: alto.

Al 5° bella giocata di Spaneshi che crossa teso dalla sinistra, rimpallo a centro area, la sfera arriva a Abdoulfadl che calcia in porta e realizza, nonostante il tentativo di respinta di un giocatore locale. 3 a 4.

Al 14° punizione da destra di A. Lecini. Albini di testa prolunga e c’è l’inzuccata vincente di Frumento per il 4 a 4.

Al 16° entra Riva, esce Monda. Al 19° cartellino giallo per Martini.

Al 27° azione efficace di Spaneshi sulla sinistra, cross per Riva, tiro deviato in angolo da Acampora.

Entra Conforti, esce Acampora al 29°. Si fa male En Nasery, al suo posto Sabri al 31°.

D. Berteina chiude in angolo La Monaca. Lo calcia E. Lecini, testa di Albini, respinge Balestra. Da fuori stoccata di A. Lecini, alta di poco.

Al 37° Laiolo sostituisce Baghtoul.

Punizione da destra per fallo su Laiolo che costa l’ammonizione a Andreis. Lo batte D. Berteina, sul palo lungo tocca Aboulfadl, la difesa locale spazza.

Squadre allungatissime, entrambe provano gli ultimi assalti ma la stanchezza si fa sentire.

Al 42° lancio di Lucia per Spaneshi che di prima intenzione prova il tiro di precisione a scavalcare il portiere, alto.

Al 44° lancio di Ochisor per Spaneshi. Ferracin fischia il fuorigioco. Proteste ospiti, ammonito il numero 7.

Nel secondo minuto di recupero E. Lecini viene atterrato in area. Calcio di rigore. Proteste ospiti; l’arbitro estrae un cartellino giallo all’indirizzo di un giocatore del Real ed un cartellino un rosso ad Andreis che spintona un avversario. Dal dischetto Conforti trasforma. 5 a 4.

Dopo oltre cinque minuti di recupero arriva il triplice fischio. Finisce 5-4. I bluarancio possono esultare per il primo successo stagionale e salgono a quota 4 punti. Il Real Santo Stefano resta a 3.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.