Punteggio pazzo

Promozione, 3-3 al cardiopalma tra Pietra e Soccer Borghetto

Un tempo a testa tra le due squadre ha portato ad un punteggio da sei reti realizzate. Incredibile rimonta dei ragazzi di Pisano

Pietra Ligure 1956 Vs Soccer Borghetto

PIETRA LIGURE 3 (43′ rig Szerdi, 54′ Insolito, 83′ Pili) vs SOCCER BORGHETTO 3 (7′, 17′ Gibertini, 21′ Carro Gainza)

51′ Finisce qui! Una partita con sei marcature e tanto divertimento: al De Vincenzi si spartiscono la posta Pietra e Soccer Borghetto.

49′ Ayalas si procura un giallo per fermare una ripartenza. Mancano ancora 3 minuti.

45′ Sei minuti di recupero. Il Pietra sta cercando di fare il colpaccio, mentre il Soccer di provare a salvare quantomeno il pareggio.

41′ Ammonito anche Di Lorenzo, il Soccer è in enorme difficoltà. Intanto Pisano manda in campo Vignone per Varaldo.

38′ PILI! IL PAREGGIO DEL PIETRA! Il centrale biancoceleste si ritrova il pallone da i piedi e non può sbagliare da una buona posizione: è 3-3 al De Vincenzi, partita incredibile!

34′ Rosso per Zaccaria! Il doppio giallo del centrale biancorosso è stato procurato per aver fermato l’incredibile corsa di Rovere verso la porta. Proteste al De Vincenzi: il fallo, secondo il pubblico. è stato effettuato all’interno dell’aera di rigore. Punizione dal limite che batte lo stesso capitano biancoceleste, ma il pallone finisce a lato. Ammonito anche Cattardico dalla panchina.

33′ Tuttavia non smette di zoppicare e allora Insolito viene sostituito da Battuello.

31′ D’Aprile calcia da fuori e la sua conclusione finisce a lato non di molto! Rimane a terra Insolito che ha bisogno del soccorso della panchina. Il numero 7 ha subito un bel colpo ma vuole continuare a giocare.

30′ Dominici per Mehmetaj, ecco la prima mossa di Pisano.

28′ Insolito, nel tentativo di recuperare la palla, effettua fallo e viene ammonito. Intanto Cattardico sostituisce Staltari per Kacellara.

25′ Anche Zaccaria rimedia l’ammonizione per un fallo a centrocampo.

23′ Szerdi interviene per colpire la palla ma prende le gambe di un giocatore biancorosso: giallo per lui.

21′ Pili stacca di testa su corner ma Gallo blocca. Adesso Cattardico effettua un altro cambio: fuori Gasco per Di Lorenzo.

20′ D’Aprile sfiora l’appuntamento con il gol perché Gallo è attentissimo e devia in corner la conclusione da posizione ravvicinata! Il Pietra sta spingendo tanto.

14′ Si fa male Gibertini, al suo posto Cattardico preferisce coprirsi inserendo Tripodi.

12′ Gli uomini di Pisano sono tornati alla carica su un Soccer che sta un po’ perdendo quella brillantezza della prima frazione. Per i biancocelesti è l’occasione per colpire, continuando esattamente con questa intensità.

10′ Ammonito Varaldo per un fallo a centrocampo.

9′ Insolito! La riapre il Pietra! Il numero 7 si accentra e calcia verso la porta: ora sì che i biancocelesti si sono ripresi!

5′ Szerdi cerca di impensierire Gallo su punizione ma c’è una deviazione in angoli ad allontanare il pericolo. Intanto c’è subito un cambio per il Soccer: fuori il D’Aiuto per Giglio. Cattardico schiera i suoi con il 4-2-3-1.

1′ Partiti con cinque minuti di ritardo ma con un Rovere già propositivo. Il Pietra vuole iniziare subito forte per dare il via alla rimonta.

Le squadre scendono in campo ma prima di cominciare c’è da cucire un buco nella porta lato parcheggi. Qualche ritardo per lo svolgimento dell’operazione e poi ci comincerà nuovamente.

Secondo tempo

47′ Su il calcio d’angolo battuto dagli uomini di Pisano termina il primo tempo. Il Soccer Borghetto conduce ma il Pietra ha realizzato la rete che accorcia il distacco tra le due squadre, andando vicino a farne un altro con la traversa di Ayalas: è 1-3 al De Vincenzi.

46′ Traversa del Pietra! Ayalas stacca sul cross di Insolito e prende in pieno il montante: il Pietra c’è!

45′ Ci saranno due minuti di recupero per questa prima frazione di gioco.

42′ Calcio di rigore per il Pietra! Insolito viene steso dopo la sua solita corsa in porta, nessun dubbio per l’arbitro. Parte Szerdi…RETE! Il Pietra va sul 3-1 e accorcia il parziale da recuperare.

41′ Rovere ancora vicino al gol! Il suo dribbling fulmineo permette di saltare due difensori ed addentrarsi nell’area indisturbato: pallone a lato e brivido per il Soccer.

40′ Gallo si tuffa e devia in corner la conclusione di Rovere. Dal cross dalla bandierina Ayalas colpisce verso la porta, ma di petto: l’estremo difensore non ha problemi ad intervenire in presa.

38′ Rovere calcia fuori dal limite dell’area. Regge ancora il punteggio, il Pietra deve reagire per poterla quantomeno riaprire e provare a cambiare l’inerzia della partita.

31′ Carparelli rimane a terra dopo un contrasto e viene soccorso dalla panchina. Tutto ok, l’ex Genoa può rientrare in campo.

29′ Viola sgambetta Szerdi e viene ammonito. Occasione su punizione per Insolito: para Gallo e sulla respinta si avventa Ayalas, che calcia di prima ma facendo terminare la sfera alta sopra la traversa.

25′ Insolito prova la girata dopo essersi trovato il pallone tra i piedi all’interno dell’area: blocca in presa Gallo.

21′ Incredibile tris del Soccer Borghetto! Il siluro da fuori area di Carro Gainza supera Duberti. Pisano chiede calma dalla panchina, ma questa partenza così in salita ha del clamoroso.

19′ Szerdi ci prova dalla lunga distanza ma il pallone sfiora il palo. Il Pietra sta cercando con queste conclusioni di provare a smuoversi dopo questa partenza improvvisa, ma la partita è ancora molto lunga.

17′ Ancora Gibertini! Il raddoppio del Soccer! Un altro filtrante dal centrocampo per sfruttare un’altra disattenzione della difesa biancoceleste: il pallonetto non lascia scampo a Duberti, che tocca ma non può evitare la capitolazione.

14′ Szerdi serve un bel pallone in area ma la difesa biancorossa allontana in corner evitando la ribattuta in rete di Ayalas.

11′ Carro Gainza prova la conclusione da distante e per poco non fa un gran gol: ottimo inizio degli uomini di Cattardico.

10′ Occasione per il Pietra! D’Aprile stacca di testa su un cross dalla sinistra ma la sfera finisce fuori. Il Pietra cerca una reazione immediata,

7′ Gol del Soccer! Ed è proprio Gibertini a metterla dentro! Il recupero palla del numero 19 è provvidenziale per la sua corsa verso la porta: Duberti superato ed è 1-0 per i biancorossi.

2′ Gibertini si accentra e prova la conclusione: pallone largo ma primo squillo biancorosso.

Partiti! Incomincia l’incontro. C’è però una novità immediata: nel Soccer gioca Gibertini, maglia numero 19, e non Auteri.

Primo tempo

Le formazioni ufficiali

Pietra Ligure: 12 Duberti, 2 Andreetto, 3 Pili, 5 Ayalas, 7 Insolito, 8 Puddu, 9 Dominici, 10 Rovere, 13 Szerdi, 15 D’Aprile, 16 Varaldo.  A disposizione di mister Mario Pisano ci sono: 1 Vernici, 4 Fiorenzo, 6 Corciulo, 11 Mehmetaj, 14 Vignone, 17 Rimassa, 18 Ballone, 19 Bolia, 20 Battuello.

Soccer Borghetto: 1 Gallo, 2 D’Aiuto, 3 Taku, 4 Zaccaria, 5 Viola, 6 Gasco, 7 Carparelli, 8 Carro Gainza, 9 Staltari, 10 Auteri (19 Gibertini), 11 Calcagno. A disposizione di mister Cristian Cattardico ci sono: 12 Rossi, 13 Barone, 14 D’Aprile, 15 Di Lorenzo, 16 Kacellari, 17 Tripodi, 18 Giglio, 19 Gibertini, 20 Piazzai.

Arbitra l’incontro il signor Paolo Trabucco della sezione di Chiavari, coadiuvato dagli assistenti savonesi Florjana Doci e Osama Chamchi.

Pietra Ligure. Buon pomeriggio e buon calcio dallo stadio “Giacomo De Vincenzi”. Il Pietra di Pisano, primo in classifica a pari merito con la Praese (oggi impegnata in casa contro la Campese), ospita il Soccer Borghetto guidato da Cattardico, da poco subentrato al dimissionario Giancarlo Delfino.

Per i biancocelesti sarà una gara da centrare per poter continuare il proprio cammino, consolidando sempre più il primato e attendendo il primo passo falso dei genovese, mentre i biancorossi hanno alte motivazioni per cercare di posizionarsi in zone di classifica sempre più alte.

 

leggi anche
Pietra Ligure 1956 Vs Soccer Borghetto
Promozione
Soccer Borghetto. Bicchiere mezzo pieno per Cattardico dopo il 3-3 a Pietra: “Partita straordinaria dei miei ragazzi”
Pietra Ligure 1956 Vs Soccer Borghetto
Promozione
Calcio, Pietra. Pisano analizza il rocambolesco pareggio contro il Soccer: “Mai pensato di perderla”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.