Confronto

Piaggio Aerospace, sindacati: “Percorso chiaro sulla vendita, garanzie occupazionali e investimenti”

L'incontro di oggi con il commissario Nicastro: "I ministeri siano soggetti attivi sul futuro dell'azienda aeronautica"

Avanti EVO Piaggio

Villanova d’Albenga. Le segreterie e la Rsu di Fim, Fiom e Uilm saranno parte attiva nell’intraprendere sollecitazioni costanti e azioni sindacali funzionali e finalizzate al raggiungimento dell’obiettivo di favorire un percorso per arrivare all’effettiva vendita di Piaggio con le condizioni e le garanzie di continuità occupazionale con il mantenimento dei due siti, di investimenti e di ricerca e sviluppo di processi e prodotti che riportino l’azienda ai livelli di importanza e strategicita’ per la Liguria e per il Paese, insieme all’indotto sul territorio rappresentato da Laerh.

E’ il messaggio forte e chiaro lanciato oggi dalle sigle sindacali nell’incontro avuto con il commissario straordinario Vincenzo Nicastro e i vertici aziendali di Piaggio Aerospace presso lo stabilimento di Villanova d’Albenga.

La Rappresentanza aziendale Piaggio Villanova d’Albenga, convocata per aggiornamenti sulla vertenza industriale che ormai da tempo coinvolge il sito aeronautico, ha sottolineato con estrema chiarezza, pur riconoscendo il grande lavoro fatto in questi anni dal commissario Nicastro, “la necessità di essere coinvolti in maniera tempestiva sulle procedure relative alla vendita per quanto attuato dallo stesso commissario”.

“I rappresentanti sindacali, dopo aver appreso di ulteriori ritardi ed incertezze, che hanno caratterizzato questi anni, hanno messo in chiaro la propria posizione esprimendo l’urgenza di arrivare prima possibile ad incontrare i Ministeri delle Imprese e del Made in Italy e della Difesa, quali “soggetti” decisori della vendita di Piaggio Aerospace, come per altro richiesto dalle organizzazioni sindacali nell’audizione con la Regione”.

“La vertenza Piaggio deve rappresentare l’opportunità per la politica locale e nazionale di recuperare il proprio ruolo decisionale che metta al primo posto i lavoratori ed il lavoro qualificante legato al settore strategico dell’aerospazio, funzionale al sistema industriale e del comparto Difesa” concludono i sindacati di categoria.

leggi anche
piaggio aeroporto villanova
Richiesta
Piaggio Aerospace e Laerh, Benveduti chiede incontro ai ministeri: “Salvaguardare occupazione”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.