Sport

Il Savona a Quiliano. Pastorelli precisa: “Ancora nessun appuntamento: incontro solo di persona e con il Comune”

Dopo i contatti con il dirigente Maddalena, Pastorelli intavolerebbe il discorso solo in occasione di un incontro di persona e di concerto con il Comune di Quiliano

Arbitro aggredito a quiliano

Aureliano Pastorelli, presidente della Polisportiva Quiliano, interviene in merito alle dichiarazioni attraverso le quali il presidente del Savona Massimo Cittadino ha annunciato che incontrerà il massimo dirigente quilianese per trattare di un eventuale spostamento del Savona dal “Briano” del Santuario al “Picasso” di Quiliano.

“Al momento – dichiara Pastorelli – non ho un appuntamento fissato con Cittadino. Ho sentito nelle scorse ore Umberto Maddalena, al quale ho detto che intendo parlare in prima persona e di persona con il presidente degli Striscioni. Per il momento, e fino a fine anno, il campo lo condividiamo con l’Albissole”.

“Un’ipotesi fattibile? Non lo so – prosegue Pastorelli – è necessario interloquire con il Comune di Quiliano. Intorno al tavolo ci dovrà essere giustamente anche l’amministrazione comunale visto che le partite del Savona comportano una gestione diversa per la questione relativa all’ordine pubblico. Io sono in città fino a domani sera, poi sarò impegnato altrove con la Polisportiva. Sono aperto al dialogo”.

leggi anche
massimo cittadino savona
Sport
Savona Calcio, il presidente Cittadino oggi in Liguria: tre tappe per il futuro dei biancoblù
massimo cittadino savona
Sport
Savona Calcio, Cittadino esalta la squadra e ai tifosi: “Grazie, auspichiamo unità d’intenti per far risorgere il club”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.