Boccata d'ossigeno

Eccellenza, il Finale torna a fare punti. Belvedere: “Confronti positivi in settimana”. Ferraro: “Da giovedì è cambiato il vento”

Dopo il pareggio contro l'Albenga, il tecnico giallorossoblù ritorna ottimista: "Se giochiamo in un certo modo possiamo raggiungere il nostro obiettivo"

Loano. Che siano stati sette giorni difficili in casa Finale non vi erano dubbi. Anzi, nel complesso è stato proprio il mese di novembre che, con quattro sconfitte consecutive, ha contribuito a creare un po’ di malumore nell’ambiente giallorossoblù.

Il risultato in questi casi è un vero e proprio toccasana, quindi c’era la necessità di farlo al più presto per poter tornare con maggiore tranquillità. E così contro l’Albenga di Pietro Buttu è arrivato uno 0 a 0 che ha permesso alla squadra di Flavio Ferraro di muovere nuovamente la classifica.

Il tecnico valbormidese è decisamente più soddisfatto rispetto alle precedenti domeniche: “I ragazzi sono stati bravissimi ad interpretare la partita nella maniera giusta, lottando con grande sacrificio su ogni pallone. Non sono state commesse le solite ingenuità in fase difensiva, quelle poche volte che c’è stata la possibilità abbiamo cercato di giocare la palla e, infine, siamo stati attenti a non farla danzare pericolosamente nella nostra area. Siamo stati la squadra che ha concesso di meno all’Albenga dall’inizio del campionato. Voglio fare un plauso particolare a Messina che, non essendo in perfette condizioni, ha stretto i denti ed è stata una presenza importante“.

Dello stesso avviso è anche il direttore sportivo Roberto Belvedere: “L’atteggiamento è stato bellissimo, questo è un grandissimo punto. Speriamo di continuare così perché secondo me alla fine possiamo farcela. Il campo? Era difficile anche per noi, non solo per l’Albenga“.

Oltre ad essere più soddisfatto, Ferraro è apparso di gran lunga più sereno del solito. I suoi giorni successivi alla sconfitta di Arenzano non sono stati affatto semplici. Ma lo stesso Belvedere ha fatto sapere che ci sono stati dei confronti positivi con società e squadra.

E il “Baffo” conferma: “Il momento difficile c’è stato ad inizio settimana. Forse le mie dichiarazioni di domenica scorsa avevano creato qualche piccola problematica, però devo dire che abbiamo rimesso in piedi alla grandissima questa situazione. Da giovedì è cambiato il vento e già nella partitella ho visto che eravamo sulla strada giusta”.

 

leggi anche
Vadese Vs Letimbro
26/27 novembre
Risultati e classifiche di Eccellenza, Promozione, Prima Categoria e Seconda Categoria
Generico novembre 2022
Eccellenza
Calcio, Finale. La ricetta di capitan Scalia: “Bravi a ricompattarci per affrontare al meglio l’Albenga”
Generico novembre 2022
Reti bianche
Eccellenza, all’Ellena il punteggio non si sblocca: un punto a testa tra Finale e Albenga

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.