Frattura

Rocco e Sarpero lasciano il gruppo di minoranza di “Borghetto Domani”: “Sbattuti fuori solo per aver espresso parere discorde”

"Nonostante i tentativi di una puntuale collaborazione, ci siamo visti sbattere la porta in faccia dagli altri due componenti della minoranza"

Borghetto Minoranza

Borghetto Santo Spirito. La minoranza consiliare di Borghetto si spacca. A meno di sei mesi dalle elezioni, i consiglieri Giorgia Rocco e Gianfranco Sarpero hanno deciso di abbandonare il gruppo di “Borghetto Domani – Giraldi Sindaco” e di costituire un gruppo a parte, che assumerà la denominazione di Gruppo Misto. Il capogruppo sarà la stessa Rocco.

“Fare il consigliere di minoranza non è semplice, né facile – spiegano i consiglieri Rocco e Sarpero – Richiede costanza, competenza, una presenza responsabile e vigile, ma soprattutto coraggio. Il coraggio ti viene se le azioni che porti avanti si rivelano moralmente giuste ed improntate al bene della collettività. Se necessario un’opposizione può essere energica, dura ma mai sterile. Fare opposizione significa, soprattutto, verifica puntuale degli atti amministrativi. Poi, se non hai scheletri nell’armadio, è meglio”.

“In democrazia chi vince governa e chi perde controlla ma con un atteggiamento costruttivo e responsabile. Purtroppo sia io Rocco Giorgia che Sarpero Gianfranco abbiamo constatato che tutti questi presupposti sono venuti a mancare dentro il gruppo consigliare denominato ‘Borghetto Domani, Giraldi Sindaco’. Nonostante i tentativi di una puntuale collaborazione, solo per aver espresso un parere discorde, ci siamo visti sbattere la porta in faccia dagli altri due componenti della minoranza invitandoci, attraverso un misero messaggio su WhatsApp, ad uscire dal gruppo consigliare; tentativo miope ed egocentrico, in netto contrasto con le reali necessità cittadine, d’instillare paura nell’essere in disaccordo e nel non seguire le loro richieste”.

“Questa situazione e questi atteggiamenti non possono essere più tollerati da parte nostra. Perciò oggi abbiamo comunicato via Pec alla segretaria comunale che non faremo più parte del gruppo consigliare denominato ‘Borghetto Domani, Giraldi Sindaco’ ed andremo a costituire il gruppo misto, ai sensi dell’articolo 15 comma 3 del regolamento di organizzazione e funzionamento del consiglio comunale, con capogruppo Rocco Giorgia”.

L’uscita dal gruppo di Rocco e Sarpero fa seguito alla rinuncia dell’incarico di consigliere di minoranza comunicata dall’ex candidato sindaco Giorgio Giraldi subito dopo le elezioni.

Il sindaco Giancarlo Canepa comment: “Prendo atto della legittima richiesta di costituzione del gruppo misto consiliare. Spero che questa decisone non comprometta l’ottimo rapporto collaborativo instauratosi in questi mesi tra il gruppo di maggioranza e quello di minoranza. Infatti, al di là del rispetto dei ruoli e del compito di stimolo e vigilanza proprio della minoranza, in particolare con alcuni consiglieri abbiamo trovato un equilibrio fatto di reciproco rispetto che ha portato a momenti di costruttiva condivisione”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.